Sognando Putin: Al Bano brinda con lo zar e lo candida per l'Italia

30 agosto 2017 ore 16:02, Giuseppe Tetto
“All'Italia servirebbe uno come lui". Questo qualcuno è il presidente della Russia, Vladimir Putin e a suggerirlo è Albano Carrisi. Il celebre cantante racconta la giornata speciale vissuta in occasione del compleanno di Loredana Lecciso con un’intervista esclusiva concessa al settimanale Oggi. Il regalo che il cantante di Cellino San Marco ha fatto alla sua compagna per festeggiare i suoi 45 anni è stato un incontro con Vladimir Putin, presidente della Federazione Russa, di cui Carrisi è un grande estimatore. Albano e lo zar si sono visti durante l’ultimo concerto nell’Europa dell’est, dove il cantante ha insistito che ci fosse anche la Lecciso. 
Sognando Putin: Al Bano brinda con lo zar e lo candida per l'Italia
BRINDISI BLINDATO
“Loredana – ha detto Albano - passa per essere una in cerca di riflettori e invece ho dovuto penare per convincerla. Ma ci tenevo. Era il suo compleanno e al mio concerto del 28 agosto c’erano tanti presidenti”. Tra costoro, quello dell’Ungheria e Vladimir Putin. “Gli hanno assaggiato persino lo champagne prima di permettergli di berlo – ha rivelato Albano - Non è la prima volta che ci incontriamo: ci siamo conosciuti nel 1986, quando era ancora capo del Kgb e ci siamo rivisti nel 2005 a un capodanno al Cremlino. Alla mia Italia servirebbe uno così".
caricamento in corso...
caricamento in corso...