Nuova Camera Cafè, in Rai e senza Olmo. Luca e Paolo: "Cambierà molto"

31 agosto 2017 ore 14:09, Andrea Barcariol
Torna lunedì 4 settembre “Camera caffè”, la sit com capitanata dalla coppia composta da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Un racconto ironico, cinico e politicamente scorretto su vizi e virtù della società italiana. Il programma riprende dopo 5 anni (con la produzione di ZeroStories in collaborazione con Rai Fiction) e andrà in onda dal lunedì al venerdì alle ore 21.05 su Rai 2 con 150 nuovi episodi ciascuno della durata di 5 minuti.

Nuova Camera Cafè, in Rai e senza Olmo. Luca e Paolo: 'Cambierà molto'
La crisi economica, l’ombra cinese incombente, lo scontro generazionale fra millennials e impiegati storici, il precariato, l’inarrestabile avanzata del digitale, la presenza di donne in carriera e immigrati sono al centro degli episodi della nuova stagione. Adattato dall’omonimo format francese, la versione italiana è diretta da Fabrizio Gasparetto, che ne cura la sceneggiatura insieme a Lorenzo De Marinis, Massimo Levati, Giuseppe Dimasi e Marco Renzi. La struttura del format, che ricalca quella della situation comedy mixata con i tempi e i meccanismi della miglior sketch comedy, si è distinta da subito per la sua forza innovativa.

Protagonisti della serie saranno come sempre gli inseparabili Luca Nervi e Paolo Bitta che hanno annunciato novità sulla sit com "Cambierà molto". Torneranno poi anche i personaggi di: Silvano Rogi (Alessandro Sampaoli), il direttore Augusto De Marinis (Renato Liprandi) ormai prossimo alla pensione, il responsabile delle Risorse Umane Guido Geller (Roberto Accornero) e la segretaria Alex Costa (Sabrina Corabi). A questi si aggiungeranno nuove presenze: la responsabile marketing, Dottoressa S. Corte, interpretata da Serena Autieri, il responsabile dell’e-commerce Stefano Ambrosini (Marco Palvetti), la giovane e sexy receptionist Chiara (Sara Cardinaletti), la segretaria della Dottoressa S. Corte, Beatrice (Ippolita Baldini); l’addetta all’IT , Martina Paroli (Brenda Lodigiani).
Assenze importante quella di Carlo Gabardini che non parteciperà al revival di Camera Café, né come attore (interprete di Olmo Ghesizzi) né come regista. L’annuncio dell’artista è arrivato su Facebook, dove ha confessa to che non c’è un motivo particolare per cui non parteciperà alla nuova stagione della sitcom, quanto piuttosto una serie di situazioni e incomprensione protrattesi per molto tempo. "A dirla tutta, giuro che non l’ho mica capito perché non ci sarò, non so dire con precisione se non mi hanno voluto o se io intimamente e inconsciamente non volessi farlo".

#cameracafè #ritorno #rai
caricamento in corso...
caricamento in corso...