Rissa a "Standing Ovation", insulto alla Berté: "Massacrata dalla natura"

04 marzo 2017 ore 11:47, intelligo
Momenti di tensione a “Standing Ovation”, lo show del venerdì sera di Rai Uno condotto da Antonella Clerici. Al centro della scena la vulcanica Loredana Bertè, giurata del talent insieme ai colleghi Romina Power e Nek. La bagarre è scattata quando dei concorrenti, il cantante neomelodico Emanuele Doria e suo papà Gino, hanno intonato la canzone “Napule è” di Pino Daniele. 

Rissa a 'Standing Ovation', insulto alla Berté: 'Massacrata dalla natura'

Un'esibizione che non è piaciuta alla cantante, che, come nel suo stile, lo ha fatto notare senza peli sulla lingua: "Io mi sono alzata solo per Pino. Questa canzone va sussurrata, Pino la cantava con un filo di voce. Io lo conoscevo Pino, non c'era bisogno di urlare. L'avete massacrata" ha detto la Bertè. Il concorrente, però, non ha gradito la bocciatura e ha replicato con un commento molto duro. "Tu sei massacrata dalla natura!" ha infatti detto il padre del ragazzo, immediatamente travolto dai fischi e dalle urla del pubblico che non ha gradito un'offesa così forte rivolta alla giudice. 

La Bertè ha detto di non aver sentito la pesante esclamazione e quando ha chiesto al concorrente di ripetergliela, lui ha cambiato versione: "Sei una grande" le ha detto, mentre Antonella Clerici ha tentato di chiudere la faccenda con un secco "Il giudizio della giuria è insindacabile". 
AS

#StandingOvation #Berté #insulto
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...