Per Magalli altra bufera social. Dopo Morandi e Volpe tocca alla Parisi

05 dicembre 2016 ore 20:35, Andrea Barcariol
Si allunga l'elenche delle polemiche social per Giancarlo Magalli. Dopo gli scontri verbali con Morandi e Adriana Volte, questa volta è toccato a Heather Parisi incassare la battuta del popolare conduttore televisivo. Tutto nasce da un'intervista concessa dalla showgirl americana, arrivata in Italia per girare "Nemica Amatissima", al sito wwww.gay.it sul rapporto col conduttore (“Magalli, con il quale condusse Ciao Weekend, sono anni che la definisce come una donna poco puntuale, capricciosa, ma molto professionale. Vorrebbe dire qualcosa al suo ex compagno d’avventure?”) a cui la showgirl ha risposto con una formula ormai nota e abusata: “Magalli chi?”. Parole che non sono piaciute al conduttore che ha replicato subito con una lettera a “Dagospia”: “La Parisi non si ricorda di me? Mi dispiace. L’alzheimer è una brutta bestia. Non vedo altra spiegazione, visto che ha lavorato un anno con me a "Ciao Week End”.

Per Magalli altra bufera social. Dopo Morandi e Volpe tocca alla Parisi
Anche in questo caso le parole di Magalli hanno scatenato le polemiche sui social a un paio di settimane di distanza dalla battuta infelice sui calabresi durante la diretta de 'I fatti vostri', nel fatidico momento delle chiamate a casa. In tanti hanno giudicato troppo forti i termini usati contro l'americana e di cattivo gusto il riferimento a una malattia così brutta come l'alzheimer. Magalli ha spiegato la battuta dicendo di essersi sentito offeso che, dopo un anno di lavoro, l'amicizia tra le loro figlie e i compleanni passati insieme, la Parisi facesse finta di non conoscerlo.
caricamento in corso...
caricamento in corso...