Milly balla, Maradona no, ma tra le stelle è Lucarelli vs Parietti

05 marzo 2017 ore 14:54, intelligo
Dopo 12 anni di conduzione, per qualche minuto Milly Carlucci ha smesso i panni della brava presentatrice ed è scesa in pista a "Ballando con le stelle". Per lei un tango con il mastro Pablo Moyano. Un'esibizione che voleva essere anche un omaggio a Lucio Dalla nel giorno del suo compleanno, la conduttrice, infatti, ha ballato sulle note di “Futura”. Una scelta forzata quella della Carlucci, provocata dal forfait di Maradona, pare per una scelta dell'ultimo minuto della Rai. Il campione argentino avrebbe dove avrebbe dovuto esibirsi come ballerino per una notte (la scorsa settimana era toccato a un altro big dal calcio Roberto Mancini).

Milly balla, Maradona no, ma tra le stelle è Lucarelli vs Parietti
Oltre a Maradona, a far discutere prima della trasmissione è stato anche il botta e risposta sui social tra Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti. Motivo? Una foto pubblicata dalla presentatrice, non proprio elegantissima, in cui ringrazia il pubblico per gli ottimi ascolti: «Grazie grazie grazie quasi il 30% di ascolto durante il mio passaggio».
La Lucarelli, come da abitudine, non ha perso l'occasione per sottolineare il post e ironizzare sulla Parietti su Facebook: «Ma esattamente con "picco d'ascolto" abbinato a questa foto Alba cosa ci voleva dire? Perché se la sua patonza è l'arma definitiva per battere la De Filippi, io direi di lasciarla in questa posizione accanto a Mayer fino al 10 maggio».
Neanche a dirlo, la polemica è proseguita in trasmissione e c'è da scommettere andrà avanti fino alla fine del programma.
 
#ballandoconlestelle #lucarelli #parietti

 




autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...