Palinsesti Mediaset 2018, sorprese da reality e fiction: Bonolis al top

07 luglio 2017 ore 15:23, Americo Mascarucci
Ci sono tanti ritorni ma anche novità nel palinsesto di Canale 5 della stagione 2017/2018 presentato ieri dai vertici Mediaset. Quel che appare evidente è la riconferma dei big di punta della rete ammiraglia Mediaset tutti pressoché riconfermati sulle tolde di comando. Maria de Filippi resta regina incontrastata dei sabati sera e dei pomeriggi: oltre al ritorno alla guida di Uomini e Donne, C'è Posta per Te e Amici la ritroveremo anche nelle vesti di giurata a Tu si que vales e al timone della nuova edizione di House Party. Confermata anche Barbara d'Urso alla guida dei programmi Pomeriggio 5 e Domenica Live. In seconda serata ritorna Matrix con Nicola Porro e L'Intervista con Maurizio Costanzo.
Palinsesti Mediaset 2018, sorprese da reality e fiction: Bonolis al top

BONOLIS - Tornerà alla grande anche Paolo Bonolis che in autunno riproporrà i suoi show di maggior successo: innanzitutto Chi ha incastrato Peter Pan poi Avanti un Altro e nel corso della stagione sarà anche alla guida della seconda stagione di Music 

NOVITA' - Tra le novità il trasloco in casa Mediaset del programma ex Rai Scommettiamo che, condotto da Michelle Hunziker e Nicola Savino bastato sulle prestazioni di concorrenti che scommetteranno di riuscire a portare a termine imprese particolari e difficili con una giuria di vip in studio che smommetterà sulla riuscita o meno. 

REALITYFICTION E ALTRO - In prime time ci sarà il ritorno del Grande Fratello Vip con Ilary Blasi e il debutto di una nuova fiction con protagonista Gianni Morandi. 
Poi per ciò che riguarda le fiction ci sarà il ritorno di Squadra Mobile, Tre Rose di Eva e Ultimo, cui si aggiungeranno le nuove Rosy Abate, Liberi Sognatori con Marco Bocci, Giorgio Tirabassi e Cristiana Capotondi, Immaturi La Serie e L’Isola di Pietro, che segnerà il ritorno alla fiction di Gianni Morandi. 
"Sul fronte fiction – Spiega Pier Silvio Berlusconi – due serate alla settimana saranno dedicate appunto alla narrazione. Certo c’è stato un rallentamento ed è giusto ammettere che è finito un ciclo, ma per noi la fiction resta irrinunciabile, si è lavorato per il suo rinnovamento". 
Per concludere molto atteso il debutto di Adrian, il colossal di animazione firmato Adriano Celentano insieme al disegnatore Milo Manara, il compositore Nicola Piovani, lo scrittore Alessandro Baricco, gli studenti della Scuola Holden e lo sceneggiatore Vincenzo Cerami. 

#mediaset #palinsesti #novità
caricamento in corso...
caricamento in corso...