Maturità in musica: suona Dylan per ricordare l'amico scomparso - Il video

07 luglio 2017 ore 19:07, Giuseppe Tetto

Esame di maturità in musica. Si chiama Alessandro Carbone 18enne di Contursi, nel Salernitano, e da qualche giorno il suo video sta spopolando in rete. Come racconta il sito "Scuolazoo", nel corso dell’esame di maturità ha deciso di suonare "Knockin on heaven's door", "Bussando alle porte del paradiso", una delle canzoni più famose di Bob Dylan, per  ricordare un suo compagno di scuola, Valentino Sozzo, scomparso in un incidente stradale quattro anni fa, davanti alla commissione per gli esami di Stato, durante il colloquio orale.

Maturità in musica: suona Dylan per ricordare l'amico scomparso - Il video
Quando la commissione d’esame  del l’Istituto Superiore Corbino ha chiamato il suo nome, lui si è fatto avanti armato di chitarra e ha iniziato a cantare la canzone di Dylan. Il tutto ripreso dalla sua professoressa con il telefonino, che poi ha deciso di postare il video su Facebook. E così, nel giro di pochi giorni, l’omaggio musicale di Alessandro al suo amico è diventato virale. E il ragazzo? Intervistato dall’Ansa ha raccontato che alla fine ha preso 64. «Non sono mai stato un grande studente», ha ammesso, anche se ora si iscriverà all’università. Ma la sua passione resta la musica e chissà che un giorno non possa diventare anche la sua professione.

Guardando il video “si vedono i compagni di classe in religioso silenzio e i professori attenti alla sua esecuzione del brano di Bob Dylan mentre, alle spalle di Alessandro campeggia la scritta “Su qualunque strada e in qualunque cielo, comunque vada non ci perderemo mai”.  


caricamento in corso...
caricamento in corso...