Fiction Rai: il caso Montalbano è subito share da record "senza confini"

07 marzo 2017 ore 23:23, Orietta Giorgio
Montalbano fa boom ed è record di ascolti, la seconda puntata, andata in onda ieri, registra numeri eccezionali: oltre gli 11,2 milioni di telespettatori e il 44.11 di share

Fiction Rai: il caso Montalbano è subito share da record 'senza confini'

Il Commissario Montalbano continua a sorprendere con eleganza e maestria e si conferma come un evento televisivo eccezionale, da paragonare al Festival di Sanremo.

"Scoppia il caso"Montalbano, anche se forse non è una sorpresa, e in Rai si festeggia. Eleonora Andreatta, direttrice di Rai Fiction, aveva commentato qualche giorno fa gli ascolti super del primo episodio: “Non è solo il Montalbano dei record (10 milioni 674 mila telespettatori e il secondo in assoluto in termini di share con 40.80), ma è soprattutto una storia di eccellenze italiane: dai romanzi di Andrea Camilleri, al talento di Luca Zingaretti e tutti gli altri interpreti, anche quelli minori, dagli sceneggiatori alla regia di Alberto Sironi, dalla fotografia alle musiche, alla produzione Rai e Palomar di Carlo Degli Esposti. Una squadra di persone che lavora insieme da anni, e che sa parlare al cuore del pubblico”. 

Antonio Campo Dall'Orto, il Direttore Generale della Rai, ha commentato: “Lo straordinario risultato del Commissario Montalbano ci rende soddisfatti e orgogliosi. Serie tv dal carattere universale, giallo avvincente e racconto gentile di una Sicilia senza tempo, la saga di Montalbano continua ad appassionare il pubblico oggi più di prima. Dalla penna di Camilleri alla qualità di un grande prodotto televisivo che oggi sbarca anche su Rai Play, Rai dimostra ancora una volta di saper emozionare gli italiani con un’offerta che mescola tradizione e innovazione e che rappresenta un’eccellenza che supera i confini nazionali".

E il commissario Montalbano, Luca Zingaretti, ringrazia il pubblico su Instagram: "Montalbano non è un 'brand'. E' una serie tv composta da tanti film, frutto del sudore, della passione e della bravura di tutti quelli che ci lavorano a vario titolo. Il suo successo NON è 'scontato'. Se da anni conquistiamo la fiducia di tanti -italiani e stranieri- è perché non molliamo mai. Senza questo pubblico, che ci regala tempo, stima e affetto noi non saremmo niente. E tutto il lavoro sarebbe vano. Grazie, grazie, grazie allora a tutti quelli che, seguendoci, ci fanno andare avanti e crescere da così tanto tempo! Se una costellazione è bella e luminosa è merito delle stelle. E le nostre stelle sono loro". 

E ora si replica!

#commissariomontalbano #fictionrai #record
caricamento in corso...
caricamento in corso...