Uomini e Donne, dopo Soleil anche Giulia in lacrime: colpa di Luca

08 marzo 2017 ore 11:05, Americo Mascarucci
Quella di ieri 7 marzo è sembrata la puntata della verità ad Uomini e Donne. Ricapitolando: Soleil è contesa fra Luca e Marco, sarebbe dovuta uscire con il secondo ma dopo la furiosa reazione del primo che ha detto di essere stufo dell’insicurezza della corteggiatrice ci ha rinunciato a malincuore. Dopo la sfuriata di Luca che aveva in pratica detto a Soleil che non voleva più perdere tempo con lei, la ragazza era scoppiata in lacrime.

LA VERITA' DI  SOLEIL
Soleil conferma di non essere uscita con Marco dopo la sfuriata di Luca ma che la cosa non le ha fatto piacere. Le lacrime quindi più che per Luca erano per Marco?
Inoltre non nasconde che se Luca la dovesse scegliere, lei oggi avrebbe serie difficoltà ad accettare.
"Io certe cose non le dimentico" ha detto Soleil in tono minaccioso.Luca è apparso molto sorpreso da quanto detto dalla ragazza per altro incalzata da Maria De Filippi che le ha chiesto espressamente se sarebbe ancora così decisa a farsi scegliere.
Uomini e Donne, dopo Soleil anche Giulia in lacrime: colpa di Luca

LE LACRIME DI GIULIA
L'altra corteggiatrice Giulia non ci sta alle attenzioni che Luca riserva a Soleil e sbotta:
"L’ho sentito strano, non coinvolto come lo era nelle nostre esterne prima del bacio, a me è sembrata più una provocazione nei confronti di Soleil - dice Giulia in studio con le lacrime agli occhi - il dubbio di essere presa in giro io ce l’ho ancora, lui non me l’ha tolto". 
Alla fine Luca rischia di rimanere insomma col cerino in mano visto che entrambe le corteggiatrici sarebbero rimaste deluse dal suo comportamento. Soleil tuttavia è apparsa soddisfatta nel vedere la rivale piangere di fronte al sospetto che Luca possa averla usata per far ingelosire l'altra. 
A questo punto il quadrilatero Luca, Soleil, Marco e Giulia si fa sempre più complesso ed intrigante. 
#uominiedonne #giulia #lacrime

caricamento in corso...
caricamento in corso...