Gossip, lite Asia Argento-Meloni: "Grassa fascista". Lucarelli boccia tutte

09 febbraio 2017 ore 20:34, intelligo
“La conduttrice di Amore criminale che dà della chiatta a una donna. L'altra che le dà neanche troppo velatamente della tossica (era dura non risponderle con lo stesso registro, lo capisco) Oh, le donne stanno dando il meglio in questi giorni. Che mestizia”. Così Selvaggia Lucarelli commenta sulla sua pagina Facebook lo scambio di “complimenti”, avvenuto anch'esso sui social, tra Asia Argento e Giorgia Meloni

Gossip, lite Asia Argento-Meloni: 'Grassa fascista'. Lucarelli boccia tutte

L'attrice ha infatti immortalato la leader di Fratelli d'Italia intenta a mangiare in un ristorante romano, mettendo come didascalia “La schiena lardosa di una ricca e senza vergogna” e indicandola poi come “fascista beccata a mangiucchiare”. Commentando poi con una rielaborazione del noto slogan elettorale di Donald Trump: “Make Italy great again”. Attacco francamente incomprensibile (anche i non ricchi e gli antifascisti vanno a mangiare al ristorante), se non per quella notazione estetica apparsa a molti fuori luogo. 

La replica è arrivata a stretto giro sempre attraverso i social. “Pubblico questo commento di Asia Argento a una foto che mi ha fatto di nascosto (temeraria), perché, al di là dei soliti insulti triti e ritriti che non mi interessano, mi ha molto colpito che abbia parlato della mia 'schiena lardosa'. Lo pubblico per dire a tutte le donne che hanno partorito da pochi mesi e che per dimagrire non usano la cocaina di non prendersela se qualche poveretta fa dell'ironia sulla loro forma fisica. Valeva la pena mille volte di prendere qualche chilo. Ps. E sappiate che pagate il canone Rai anche per stipendiare gente di questa levatura”.
AS
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...