MasterChef 6, dietro le quinte della sfida finale: Cristina la favorita ma...

09 marzo 2017 ore 19:42, Andrea Barcariol
Ultima sfida per aggiudicarsi il titolo di sesto masterchef italiano. A contendersi la vittoria sono Cristina Nicolini (avvocato e notaio di San Marino), Gloria Enrico (barista di Tovo San Giacomo, provincia di Savona) e Valerio Braschi (studente di Santarcangelo di Romagna, Rimini). Quest'anno niente spoiler sul vincitore (come accaduto nella quarta edizione con l'anticipazione di Striscia la Notizia), a far discutere è stato l'addio annunciato da Carlo Cracco, dopo sei edizioni del programma: "Ho altri progetti, al mio posto vedrei bene una donna" - ha spiegato lo chef due stelle. Stasera sarà l'ultima occasione per vederlo al fianco di Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo.

MasterChef 6, dietro le quinte della sfida finale: Cristina la favorita ma...
La finale seguirà i canoni classici del programma: prima la"Mystery Box": i concorrenti dovranno preparare un piatto che descriva il loro percorso all'interno del programma. Chi vincerà avrà un prezioso vantaggio per l'Invention Test che decreterà il primo eliminato. La prova avrà come protagonista l'alta cucina da realizzare in modo inusulae, utilizzando gli scarti alimentari. Ad affiancare e aiutare i finalisti in questo ultimo compito tre importanti chef: Igles Corelli, Pietro Leemann e Matias Perdomo. Top secret invece la sfida finale che nelle scorse edizioni consisteva nella preparazione di un menù formato da 5/6 piatti da realizzare in 2 ore. Il ruolo della favorita spetta a Cristina, quasi sempre una delle migliori, ma la sorpresa potrebbe essere il giovane Valerio, diciotenne di grande talento molto apprezzato da Cracco. Di sicuro la vittoria meno gradita per i fan del programma sarebbe quella di Gloria, costantemente attaccata sui social, anche in occasione dell'ultima puntata che ha visto la discussa eliminazione di Margherita.


#masterchef6 #finale #anticipazioni

caricamento in corso...
caricamento in corso...