Presidenza Regione Lazio, Berlusconi pensa di candidare Paolo Barelli (Tajani)

16 ottobre 2017 ore 16:21, intelligo
Arrivano le prime voci a IntelligoNews sui possibili candidati del centrodestra per la Presidenza della Regione Lazio. Silvio Berlusconi starebbe pensando di candidare Paolo Barelli. Ex nuotatore (vinse un bronzo ai Mondiali negli anni '70 e ha partecipato a diverse Olimpiadi). Presidente della Federazione Nuoto e senatore Fi. Riconducibile, secondo fonti politiche esperte di correnti, all'area Tajani. Nel 2001 è stato eletto senatore della Repubblica nella circoscrizione Lazio in Forza Italia, di cui è divenuto vice capogruppo. Riconfermato nel 2006 in FI e nel 2008 nella lista del Popolo delle Libertà quando diviene vice presidente della commissione Beni culturali, istruzione e sport fino al 2013.
CHI E' BARELLI PER LO SPORT

Debuttò ai giochi olimpici nel 1972 nella staffetta 4 x 100 m stile libero. L'anno dopo vinse il suo primo titolo italiano ed è stato convocato per i mondiali di Belgrado dove ha disputato la finale della 4 x 100 m stile libero. Nel 1974 fu finalista in tutte le staffette ai campionati europei di Vienna e ha vinto cinque campionati italiani.
Ai campionati mondiali di Cali del luglio 1975 vinse con la staffetta 4 x 100 m stile libero la medaglia di bronzo con Roberto Pangaro, Claudio Zei e Marcello Guarducci. Ai successivi Giochi del Mediterraneo vinse due ori (100 m delfino e 4 x 100 stile) e un argento nella 4 x 100 m mista. È stato convocato anche ai Giochi di Montréal dove è stato finalista nella 4 x 200 m stile libero e nella 4 x 100 m mista. Ha stabilito 23 primati italiani tra 100 m farfalla, 200 m misti e le tre staffette.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...