Sondaggi, il Pd vede le Stelle: M5S di Grillo il primo partito italiano

21 marzo 2017 ore 11:59, intelligo
Chi sarebbero i vincitori delle prossime elezioni? E' il movimento di Beppe Grillo il primo partito italiano, ma non per questo vincitore. Negli ultimi sondaggi infatti viene segnalata una flessione e non riguarda il partito di Grillo, nonostante il caso Genova e il leader contestato per troppo cesarismo. A cedere secondo gli ultimi dati pubblicati è il Partito democratico in calo al 26,8%. Lo svela Nando Pagnoncelli per il Corriere della sera che segnala altri due elementi di fondamentale analisi: il Movimento Cinque Stelle a 32,3%, il centrodestra unito sopra il 30%.
Sondaggi, il Pd vede le Stelle: M5S di Grillo il primo partito italiano
Lega e Forza Italia viaggiano infatti intorno al 12,8% e al 12,7% più il 4,6 per cento di Fratelli d'Italia. Gli scissionisti di Mdp arrivano al 3,3% e Sinistra italiana è al 2,7%. Ncd? Anzi, Alternativa Popolare ora si chiama, è al 2,8%.
Il partito scissionista, i Democratici e Progressisti, viene dato a massimo il 3%. 
Pesante il dato dell'astensione al 33,6%. Sostanzialmente, questi voti se dovessero trasferirsi su un partito probabilmente raggiungerebbero quello di Grillo o quelli cosiddetti populisti. 

Di fatto gli M5S vanno fortissimo e non hanno "risentito della crisi del Campidoglio e non sembra penalizzato neppure dagli episodi che hanno suscitato perplessità tra i non grillini, per esempio la vicenda della candidata di Genova sfiduciata da Beppe Grillo dopo essersi affermata alle primarie online tra i militanti, oppure la presa di posizione sulla responsabilità del blog di Grillo” come avverte Pagnoncelli.
Ma attenzione: se vincesse quali scenari si aprirebbero per i grillini? Come riuscirebbero a governare se il sistema elettorale non li aiutasse? "Se il M5S vincerà le elezioni senza raggiungere il 40% "noi sottoporremo al voto dell'Aula il programma, i temi. Su questi argomenti non abbiamo preclusioni sulla provenienza dei voti". Dice lo stesso Di Maio, che ha imparato l'arte del buon governo. 
Sicuramente, chi di legge elettorale ferirà, di legge elettorale non perirà. quindi la battaglia si sposta tutta su quel fronte. 

#NandoPagnoncelli #sondaggi #M5S #Pd
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...