CATALOGNA, vice premier spagnola: "Governo catalano ha una possibilità"

23 ottobre 2017 ore 10:43, intelligo
Oggi sono stati convocati per le 10.30 i portavoce del Parlamento catalano per fissare data e ordine del giorno della riunione plenaria da cui uscirà la risposta all'attivazione da parte di Madrid dell'articolo 155 della Costituzione spagnola, con cui il governo centrale assumerà il controllo della Generalitat catalana. 
La vice premier spagnola, Soraya Saenz de Santamaria, in un'intervista radiofonica all'emittente Onda Cero, ha intanto affermato che il Governo catalano ha una possibilità prima che il Senato venerdì approvi definitivamente le misure proposte sabato dal governo, cioè quella che Carles Puigdemont vada in Senato e faccia le dichiarazioni che ritiene opportune. "Così sentiremo tutti cosa ha da dire. La cosa migliore è dire le cose pubblicamente e apertamente", ha aggiunto la vice premier. 

Soraya Saenz de Santamaria assicura che da sabato fra il governo di Mariano Rajoy e quello catalano di Puigdemont non ci sono stati contatti. 
CATALOGNA, vice premier spagnola: 'Governo catalano ha una possibilità'

Quanto alla possibilità che, prima che il Senato approvi le misure dell'articolo 155, il presidente della Generalitat chiarisca che non ha dichiarato l'indipendenza, la vice premier ha detto che "il Senato ha la capacità di adattarsi a ciò che fanno Puigdemont e il Parlament". Già sabato era emerso, dal calendario approvato dalla Mesa del Senado spagnolo, che Puigdemont potrebbe comparire in Senato tra martedì e giovedì 26 ottobre per esporre la sua posizione a proposito delle misure decise dal governo di Madrid in applicazione dell'articolo 155 della Costituzione.

#catalogna #indipendentismo #puigdemont
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...