Oggi a Roma c'è Daul, presidente Ppe. Prima vede Berlusconi poi gli altri centristi

28 settembre 2017 ore 11:34, intelligo
Oggi a Roma c'è Joseph Daul, presidente del Ppe, ha parlato questa mattina all'Hotel Excelsior, in un convegno relativo proprio al Partito Popolare Europeo. Poi scappa ad Arcore per incontrare Berlusconi che è influenzato. Nel pomeriggio Daul  torna qui a Roma e incontra le varie componenti del Ppe italiano proponendosi come mediatore per riunire le varie anime italiane.
Per Daul il vero" problema del Ppe in vista delle elezioni europee del 2019 è la nostra incapacità di attirare  i giovani e le masse che guardano al populismo. Dobbiamo parlare alle famiglie per restare il primo partito europeo. In Italia i popolari devono essere uniti e lottare contro i populisti. Dovete mettervi d'accordo. Bisogna puntare sul realismo, guardare la realtà senza diventare populisti". 

CHI CI STA

Presente Lorenzo Cesa, Angelino Alfano doveva esserci e all'ultimo è dovuto partire per la Libia. Casini incontra Daul nel pomeriggio. Daul, al di là del discorso dal palco, non ha voluto fare dichiarazioni. Prima vuole vedere Berlusconi.

#berlusconi #daul #ppe
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...