Def, Lorenzin punta al superticket 'acchiappa risorse'

04 ottobre 2017 ore 13:45, Luca Lippi
Il ministro Lorenzin chiede la partecipazione di tutti per il rafforzamento degli investimenti in Manovra in materia di salute. Nella sostanza, qualcuno ha fatto notare che nella nota di aggiornamento del Def non compaiono le parole ‘sanità’ o ‘salute’. Su questo sindacati hanno cominciato ad avanzare più di qualche perplessità. Sull’argomento è intervenuta tempestivamente il ministro Beatrice Lorenzin che ha dichiarato: “Stiamo lavorando ormai da più di un anno a una ridefinizione del superticket in Italia in modo più equo. Abbiamo la ricetta. Naturalmente dobbiamo fare un attento esame di bilancio. È una questione di risorse”. In sostanza, si dovrà finanziare una rivoluzione, in verità già cominciata, con l’aumento del costo del ticket sanitario, e quindi con l’impegno di tutta la collettività.
Def, Lorenzin punta al superticket 'acchiappa risorse'
Si legge dall’agenzia di camere.it che l’intervento del ministro è stato raccolto dopo la sua partecipazione di oggi alle celebrazioni del venticinquesimo anniversario del riconoscimento di Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (Irccs) alla fondazione Santa Lucia . Il ministro ha inoltre aggiunto: “Penso che rispetto a un miliardo già cristallizzato nel Def servono almeno 650 milioni per rafforzare le implementazioni delle misure che abbiamo preso in questi anni con i nuovi Lea. Si tratta di obiettivi importanti che hanno un impatto sulla vita delle persone. Con grande costruttività dobbiamo lavorare, tutti insieme, per rafforzare la manovra dal punto di vista della salute”.
Prosegue poi la Lorenzin, così come riporta AdnKronos, chiudendo:C'è una buona notizia. Siamo in una fase di uscita dalla recessione, quindi all'interno di una ripresa economica che dal prossimo anno sarà strutturale. Il fondo sanitario regionale crescerà insieme al Pil del Paese. Lo ripeto, credo che questa sia una grande e buona notizia per tutti. Tutto questo avverrà con un impianto di programmazione sanitaria solido, con un afflusso di dati che cominciano ad arrivare da tutte le regioni con l'obiettivo di fare interventi mirati recuperando, al contempo, risorse sprecate per reinvestirle nelle strutture''.

#Lorenzin #Superticket #Def #Manovra #Risorse

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...