Macron più che Le Pen teme Melenchon: Chi è la sorpresa dei sondaggi

05 aprile 2017 ore 16:10, Americo Mascarucci
Non solo Le Pen e Macron, la seconda sfida televisiva fra i candidati alle presidenziali pare l’abbia vinta il candidato dell’estrema sinistra Jean-Luc Mélenchon. Sarebbe lui infatti il candidato risultato più convincente da parte dei francesi.  Sono stati  6,3 milioni i francesi che hanno seguito la sfida tv. Secondo quanto  riferisce BFM-la quota di share ha toccato il 32%. Secondo un sondaggio Elabe, il candidato più convincente,sarebbe stato quello della sinistra alternativa, Jean-Luc Mélenchon (La France Insoumise), seguito da Emmanuel Macron (En Marche) e Francois Fillon (Les Républicains). 
E’ apparso subito chiaro a tutti come la sfida fosse tutta fra i favoriti Marin Le Pen ed Emmanuel Macron con il secondo particolarmente aggressivo nei confronti della prima. Macron ha puntato soprattutto a mettere in luce le conseguenze nefaste di un’eventuale uscita dall’euro nel caso in cui la Le Pen fosse eletta. Quest’ultima a sua volta si è difesa accusando Macron di essere il candidato dei poteri forti. 
Macron e Le Pen sono sembrati uniti soltanto nell’attacco a Francois Fillon il candidato della destra moderata al centro di un forte scandalo giudiziario. Entrambi infatti non hanno mancato di bersagliare Fillon che è sembrato spesso in difficoltà nel respingere le accuse. 
Macron più che Le Pen teme Melenchon: Chi è la sorpresa dei sondaggi

Macron è sembrato interessato ad intercettare i voti di tutti gli elettori europeisti di destra e di sinistra, cavalcando soprattutto il tema della permanenza nell’euro e attaccando soluzioni alla Brexit. 
Macron sembra puntare in particolare a prosciugare il suo vecchio elettorato di riferimento quello socialista contando sulla cronica debolezza del candidato  Benoît Hamon, anche ieri sera quasi non pervenuto. Ma sul suo cammino ha incontrato Mélenchon anche lui interessato ad intercettare i voti socialisti. E ieri sera il candidato della sinistra estrema è apparso molto convincente, non raccogliendo le provocazioni degli avversari, mantenendosi fuori dalla rissa ed intervenendo spesso con ironia.
Agli elettori francesi pare sia piaciuto molto e questo certo per Macron non è una buona notizia. Perché Melenchon è ancora lontano da Le Pen e Macron ma stando ai sondaggi starebbe pure guadagnando terreno. 
   

caricamento in corso...
caricamento in corso...