Microsoft, Fall Creators Update: posticipato il lancio di Timeline

05 luglio 2017 ore 7:21, Eleonora Baldo

Dopo le belle notizie di qualche settimana fa relative al lancio di Fall Creators Update e di tutte le migliorie in esso contenute, Microsoft si è vista costretta, qualche ora fa, a smorzare gli entusiasmi dei propri fedelissimi utenti – ovvero gli iscritti all’iniziativa Windows Insider che permette di testare in anteprima le novità prodotte a Mountain View -  annunciando ufficialmente il rinvio del lancio di Timeline, funzione che avrebbe dovuto essere integrata alla nuova versione di Windows 10 la cui immissione nel mercato è prevista per il prossimo settembre.

L’ingrato compito è toccato a Joe Belfiore, dirigente Microsoft, che dal proprio profilo Twitter ha scritto, in maniera lapidaria “Timeline non ci sarà su Fall Creators Update. Stiamo pianificando di inserirlo in una build Insider appena dopo il lancio del Fall Creators Update”.

Parole che non lasciano speranda a tutti gli appassionati Microsoft e ai migliaia di utenti nel mondo che avrebbero tratto beneficio da questa nuova funzione che avrebbe permesso di lavorare su uno stesso file accedendo da più dispositivi. Simile al programma Continuity di Apple, Timeline si dovrebbe spingere persino oltre, permettendo di operare sia su sistemi operativi Windows sia su iOS, grazie alla funzione Pick Up Where You Left Off, operante su attraverso Cortana.

Microsoft, Fall Creators Update: posticipato il lancio di Timeline

Tuttavia per sapere come cambieranno le cose nell’era post-Timeline dovremo attendere, secondo i più informati, il 2018. Nell’attesa non ci resta che contare le settimane che ancora ci separano dal lancio ufficiale di Fall Creators Update che, stando ai rumors circolanti e alle impressioni dei primi utenti Insider, sarà ricco di novità.


#tecnologia #windows10 #microsoft

caricamento in corso...
caricamento in corso...