Papa ai giovani: "Un mondo migliore si costruisce anche grazie a voi"

13 gennaio 2017 ore 11:22, intelligo
Parliamo della lettera in occasione della presentazione del documento-traccia per il Sinodo 2018. "Un mondo migliore si costruisce anche grazie a voi, alla vostra voglia di cambiamento e alla vostra generosità". Papa Francesco sferza i giovani nella lettera scritta in occasione di questa presentazione per la XV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei Vescovi che si svolgerà nell'ottobre 2018. E il tema giovani è al centro. 
Papa ai giovani: 'Un mondo migliore si costruisce anche grazie a voi'
Il documento viene presentato stamani in Vaticano. Il Pontefice torna alla Gmg dello scorso luglio: "A Cracovia, in apertura dell'ultima Giornata Mondiale della Gioventù, vi ho chiesto più volte: 'Le cose si possono cambiare?'. E voi avete gridato insieme un fragoroso 'Sì'. Quel grido nasce dal vostro cuore giovane che non sopporta l'ingiustizia e non può piegarsi alla cultura dello scarto, né cedere alla globalizzazione dell'indifferenza. 
Ascoltate quel grido che sale dal vostro intimo! Anche quando avvertite, come il profeta Geremia, l'inesperienza della vostra giovane età, Dio vi incoraggia ad andare dove Egli vi invia: 'Non aver paura perché io sono con te per proteggerti'". Il Pontefice incoraggia i giovani: "Fate sentire il vostro grido, lasciatelo risuonare nelle comunità e fatelo giungere ai pastori. San Benedetto raccomandava agli abati di consultare anche i giovani prima di ogni scelta importante, perché 'spesso è proprio al più giovane che il Signore rivela la soluzione migliore'. Così, anche attraverso il cammino di questo Sinodo, io e i miei fratelli Vescovi vogliamo diventare ancor più 'collaboratori della vostra gioia'".
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...