Champions League, Juventus-Barcellona: dove vederla e formazioni

11 aprile 2017 ore 8:28, Micaela Del Monte
Oggi è il giorno della grande sfida tra Juventus e Barcellona, le due squadre si affronteranno infatti questa sera allo Juventus Stadium alle 20:45 per quella che sarà la partita valida per il quarto di finale di andata di questa Champions League. Una sfida dal sapore speciale per Juve che dovrà riscattarsi della finale persa proprio contro i blaugrana nel 2015.

Champions League, Juventus-Barcellona: dove vederla e formazioni
STATISTICHE
L'ultimo incontro tra le due formazioni risale alla finale di Champions League vinta dal Barcellona a Berlino nel 2015. In ogni caso, i blaugrana devono ancora riuscire a sconfiggere la Juventus quando i bianconeri giocano in casa. La Juventus raggiunge i quarti di finale della competizione europea per la terza volta nelle ultime cinque edizioni; nel frattempo, nessun'altra squadra italiana è arrivata allo stesso turno.
La Vecchia signora si accosta alla sfida dopo aver vinto le ultime quattro partite di Champions League, miglior striscia vincente del momento; sono l'unica squadra imbattuta oltre al Real Madrid. Inoltre, non ha concesso gol per ben 351 minuti, anche questo miglior record fino a ora; l'ultimo a riuscire a violare la porta di Buffon è stato Nico Pareja del Siviglia, a novembre. La Juventus resta imbattuta in casa da 17 match di Champions League, la loro miglior statistica senza sconfitte casalinghe: l'ultima squadra che ci riuscì fu il Bayern Monaco nell'aprile del 2013 (2-0). Gli ultimi otto gol in Champions per la Juventus sono stati segnati da otto giocatori diversi.

Solo il Barcellona ha ottenuto più rigori della Juventus in questa stagione: 4 contro 3. I blaugrana hanno raggiunto questi quarti di finale dopo aver compiuto la più epica rimonta nella storia delle competizioni europee, vincendo 6-1 contro il PSG dopo aver perso l'andata 4-0. Per il Barça è il 10° anno consecutivo ai quarti di finale di Champions League, la miglior striscia di qualificazioni nella storia della Champions League. I catalani hanno vinto 10 dei loro ultimi 13 incontri in Champions nella fase a eliminazione diretta. Comunque, hanno perso tre delle loro ultime quattro partite in trasferta, sempre nella fase a eliminazione diretta, incassando nove gol.
I blaugrana dominano la classifica dei gol segnati in Champions in questa stagione con 26 reti all'attivo in otto gare: nove di questi sono arrivati sugli sviluppi di un calcio piazzato. Lionel Messi in questa stagione di Champions ha già segnato 11 gol, la sua miglior prestazione dopo la performance del 2011-2012. Neymar ha confezionato otto assist quest'anno in Europa, più di qualsiasi altro giocatore. E' anche quello che ha completato più dribbling (33).

FORMAZIONI
Nessun dubbio per Allegri riguardo il modulo da impiegare nella proibitiva e stimolante sfida interna contro il Barcellona: sarà ancora 4-2-3-1. Per quanto riguarda gli undici titolari, invece, qualche ballottaggio c’è: in difesa, sugli esterni, Dani Alves (grande ex) è favorito su Lichtsteiner, mentre sulla corsia opposta Asamoah è in vantaggio su Alex Sandro. A centrocampo Khedira e Pjanic dovrebbero avere la meglio su Marchisio, mentre nella zona offensiva, così come annunciato dall’allenatore nella conferenza stampa della vigilia, giocheranno Cuadrado, Dybala, Mandžukic e Higuaín.

Luis Enrique dovrà rinunciare allo squalificato Busquets e agli infortunati Rafinha, Vidal e Arda Turan. Il tecnico dei blaugrana si affiderà, probabilmente, al modulo 4-3-3 (anche se non è escluso il ricorso al 3-4-3). A sostituire Busquets sarà l’argentino Mascherano, con l’inserimento di Umtiti nel quartetto difensivo. In attacco il trio delle meraviglie composto dai sudamericani Messi, Luis Suárez e Neymar.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandžukic; Higuaín. All.: Allegri.

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Mascherano, Iniesta; Messi, L. Suárez, Neymar. All.: Luis Enrique.

DOVE VEDERLA
Juventus-Barcellona (in programama domani alle ore 20.45) sarà trasmessa in chiaro su Canale 5. Ovviamente, per gli abbonati, c'è anche Mediaset Premium e, soprattutto, qualora foste fuori casa, ci sarà Premium Play. Inoltre, la gara sarà visibile anche in live streaming gratuito sul sito www.sportmediaset.it e sull’app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi).  
caricamento in corso...
caricamento in corso...