Super Nadal: batte Anderson e conquista 3°Us Open. Ora è a 16 Slam

11 settembre 2017 ore 8:25, intelligo
Invincibile Nadal: vinto per la terza volta gli Us Open. Per il campione maiorchino questo è il 16esimo slam in carriera, battendo per tre set il sudafricano Anderson con il punteggio di 6-3, 6-3, 6-4. Nadal ha così conquistato il secondo Slam in questo 2017 straordinario per lui, se si considera che prima dello storico decimo trionfo al Roland Garros era stato finalista anche agli Australian Open, stoppato da quel Roger Federer che ha poi primeggiato anche a Wimbledon. 
Super Nadal: batte Anderson e conquista 3°Us Open. Ora è a 16 Slam
FELICITA' NADAL
"Sono state veramente due settimane speciali – ha detto Rafa Nadal dopo la vittoria - ma prima di tutto desidero congratularmi con Kevin: sei un grande esempio per tanti bambini con il tuo essere tornato più forte di prima dopo vari problemi fisici, per cui complimenti a te e alla tua squadra, con il tuo allenatore che ricordo di aver affrontato qualche anno fa a Wimbledon. Devo ammettere che è un anno emozionante per me, ho trovato subito un buon tennis e il risultato in Australia mi ha dato fiducia per il resto della stagione. E adesso vincere questo torneo mi regala tantissima energia. Ringrazio dunque la vita che mi ha dato questa opportunità, tutto il mio team e la mia famiglia, e devo dire che a New York mi sento come a casa”. 
Lo spagnolo n.1 al mondo ha dominato le 2 ore e mezza di gioco sul cemento di Flushing Meadows, vincendo la sua terza finale degli Us Open. Per il sudafricano n.28 in classifica Atp sfuma la possibilità di alzare il suo primo trofeo Major, nella prima finale di Slam per il suo Paese dal 1984 (Kevin Curren battuto da Mats Wilander agli Australian Open).
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...