Serie A, dove vedere Lazio-Milan: DIRETTA tv, streaming e formazioni

13 febbraio 2017 ore 17:16, Micaela Del Monte
A chiudere la 24esima giornata saranno la Lazio e il Milan che si affronteranno questa sera all'Olimpico di Roma. Le due squadre hanno dovuto aspettare un giorno in più per scendere in campo visto l'impegno della Nazionale di Rugby nel Sei Nazioni contro il Galles. Dunque le squadre allenate da Simone Inzaghi e Vincenzo Montella scenderanno in campo questa sera alle 20,45 per chiudere questo turno di Serie A. La Lazio viene dalla super vittoria contro il Pescara dell'ex Massimo Oddo, un 6-2 che ha visto protagonista Marco Parolo (4 gol) e dalla sconfitta contro il Chievo Verona (1-0. Il Milan viene invece dal recupero della 18esima giornata contro il Bologna (1-0) e dalla sconfitta contro la Sampdoria (1-0).

Serie A, dove vedere Lazio-Milan: DIRETTA tv, streaming e formazioni
Statistiche: Il Milan ha perso solo tre delle ultime 37 partite di campionato giocate contro la Lazio: nel parziale 16 pareggi e 18 vittorie rossonere. Tuttavia queste tre vittorie biancocelesti sono arrivate tutte negli ultimi cinque incontri tra queste due squadre disputati in casa della Lazio: un pareggio e una vittoria rossonera a completare il bilancio. La Lazio non ha mai conquistato più di 43 punti dopo 23 giornate di campionato dal 2004/05 ad oggi (lo stesso numero di punti solo nel 2012/13). Inoltre era dalla stagione 2000/01 che la Lazio non segnava almeno 41 gol dopo le prime 23 giornate di Serie A (44 in quel campionato). Il Milan ha collezionato 40 punti dopo 23 giornate: nell’era dei tre punti a vittoria ha sempre chiuso nei primi quattro posti della classifica con almeno 40 punti collezionati a questo punto del campionato. L’ultima volta che il Milan è partito con un solo punto nelle prime quattro partite del girone di ritorno è stata la stagione 1981/82.

Formazioni: Qualche dubbio in vista della sfida contro il Milan per Simone Inzaghi. In porta ci sarà Marchetti con Basta sulla corsia di destra, De Vrij e Hoedt al centro mentre a sinistra possibile ballottaggio fra Radu e Lukaku. In cabina di regia giocherà Biglia con Parolo a supporto sulla destra e Milinkovic-Savic sulla sinistra. In attacco Keita e Lulic si giocano una maglia da titolare al fianco di Felipe Anderson e Immobile.

Problemi per Vincenzo Montella che in difesa non avrà a disposizione lo squalificato Paletta mentre Romagnoli sarà out per infortunio. Davanti a Donnarumma quasi forzata l'ipotesi di vedere il quartetto formato da Abate, Gomez, Zapata e Vangioni. A centrocampo non ci sarà Kucka, espulso a Bologna e fermato dal giudice sportivo. In cabina di regia, al fianco di Locatelli, agiranno Pasalic e Bertolacci mentre in attacco ci sarà il tridente formato da Suso, Lapadula - in vantaggio su Bacca - e Deulofeu.

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, Hoedt, De Vrij, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. Allenatore: Simone Inzaghi.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, Zapata, Vangioni; Pasalic, Locatelli, Bertolacci; Suso, Lapadula, Deulofeu. Allenatore: Vincenzo Montella.

Dove vedere la partita: Il match tra Lazio e Milan sarà visibile come di consueto sui canali sportivi di Sky Calcio e Premium Sport. L'incontro delle 20,45 sarà visibile anche in streaming per gli abbonati delle due paytv sulle app SkyGo e PremiumPlay. Lazio-Milan verrà inoltre trasmessa su Serie A TIM Tv.

caricamento in corso...
caricamento in corso...