Calciomercato Milan: brivido Donnarumma, vuole clausola da 100 mln

15 giugno 2017 ore 9:24, intelligo
Le prossime ore saranno decisive per il futuro di Ganluigi Donnarumma, giovane portiere del Milan e della nazionale italiana. A Casa Milan è in programma un nuovo incontro tra la società rossonera e Mino Raiola, il procuratore del giocatore. A complicare le trattative c’è il fattore clausole: l’agente di Donnarumma, stando a quanto riportato dal “Corriere della Sera”, chiede di inserire nel rinnovo una clausola rescissoria da 100 milioni nel caso il Milan nel prossimo campionato non raggiungesse la Champions League. Una condizione difficile da accettare, almeno nelle cifre chieste da Raiola, per i dirigenti rossoneri seduti al tavolo della trattativa, l’amministratore delegato Marco Fassone e il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, che hanno proposto, per il rinnovo dell’ingaggio di Donnarumma, un contratto quinquennale da 4,5 milioni di euro a stagione.

Calciomercato Milan: brivido Donnarumma, vuole clausola da 100 mln

#Donnarumma #Milan #clausola

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...