Chelsea poker da sogno con gol di Terry. Per Conte obiettivo Champions

16 maggio 2017 ore 9:33, Andrea Barcariol
Ancora un successo per il Chelsea. La squadra di Antonio Conte ha battuto 4-3 il Watford in un incontro di recupero della Premier League. Nonostante in palio non ci fosse nulla, la partita è risultata spettacolare e anche aspra, nel finale, nonostante i 50 punti che dividono la capolista dalla quint'ultima in classifica guidata da un altro tecnico italiano, Walter Mazzarri. A decidere il risultato, per la 29/a vittoria stagionale, è stato Cesc Fabregas, dopo le reti segnate dai compagni di squadra Terry, Azpilicueta e Batshuayi. Per il Watford, a segno Capoue, Janmaat e Okaka.

Chelsea poker da sogno con gol di Terry. Per Conte obiettivo Champions
Conte ha lasciato in panchina i vari Cahill, Fabregas, Pedro e Diego Costa per dare spazio  a chi ha giocato meno. Ad accendere la gara e lo Stamford Bridge ci ha pensato il 37enne John Terry, di testa, sull’angolo calciato da Zouma. Un finale da sogno per una delle leggende del calcio inglese a segno nella sua gara di addio dopo 17 anni con la maglia del Chelsea.
Ora per Conte, che ha annunciato che rimarrà a Londra nonostante la corte serrata dell'Inter, il prossimo obiettivo è la Champions League dopo le sfortunate esperienze con la Juve. L'allenatore sembra intenzionato a fare sul serio e ha già presentato ad Abramovich una pesante lista di mercato. Secondo i tabloid britannici sono quattro le richieste: Bakayoko, giovane centrocampista del Monaco, il bomber dell'Everton Lukaku, Alvaro Morata del Real e Alexis Sanchez dato in partenza dall'Arsenal.

#chelsea #campione #watford
caricamento in corso...
caricamento in corso...