Nuovo logo Juventus, via lo stemma. Pistocchi: ''Sarebbe piaciuto ad Avvocato?''

17 gennaio 2017 ore 14:12, intelligo
di Stefano Ursi

Il cambio di logo di una società di calcio è sempre un momento particolare, in cui è il simbolo grafico di una squadra a vedere dei cambiamenti. E può ovviamente suscitare reazioni di vario genere. Ieri sera il presidente della Juventus Andrea Agnelli presso il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano ha presentato, all'evento ''Black and White and More'', il nuovo logo: ''Il nuovo logo – ha spiegato – ci serve per definire non solo un senso di appartenenza, ma anche uno stile che possa comunicare con il mondo dei bambini, delle donne e dei millennials''. Dunque un salto nel futuro, in un nuovo corso che si proietta nel domani. ''Quest'anno – dice – viviamo una stagione estremamente importante - sottolinea Agnelli - che ci può e ci deve proiettare nella leggenda, attraverso il sesto Scudetto di fila o il percorso europeo. Il risultato della partita contro la Fiorentina è motivo di disappunto, ma il mondo del calcio dà sempre la speranza per la gara successiva. La Juve deve centrare l'obiettivo più grande e ogni tanto non dobbiamo soffermarci su quello che è il traguardo del singolo incontro".

Il logo, come lo definisce il sito ufficiale della Juventus, è un ''segno iconico ed essenziale''. Ma come detto le reazioni sono state molte e alcune hanno messo in evidenza la grande distanza grafica e concettuale fra questo nuovo logo e quelli passati. Che portavano in primo piano lo stemma della società, puntando sulla storia e sulla tradizione. Alcuni utenti di Twitter, ad esempio, hanno sottolineato di non essere convinti della scelta di eliminare lo stemma perché identifica la storia del club, mentre altri parlano di scelta efficace, essenziale ed elegante, e di guardare al futuro. Sui media sta rimbalzando l'opinione del giornalista sportivo di Mediaset Maurizio Pistocchi, che sul suo profilo Twitter si chiede: ''Dal nuovo logo della FcJuventus sparisce il simbolo della città di Torino.Chissà se sarebbe piaciuto all'Avvocato...''

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...