Roma-Cagliari 1-0, analisi tecniche post-partita: parlano i due tecnici

23 gennaio 2017 ore 10:37, intelligo
di Stefano Ursi

Dopo la vittoria contro il Cagliari, la Roma si gode il secondo posto solitario e una solidità difensiva e di squadra ormai confermata. Partita tosta, con i sardi di #Rastelli che hanno giocato sempre con piglio e voglia di pungere. #Roma-Cagliari, dunque, finisce con la vittoria per 1-0 dei giallorossi con goal di #Dzeko. Leggiamo le dichiarazioni post partita dei due allenatori. Partiamo la #LucianoSpalletti ai microfoni di Mediaset Premium: ''All’inizio non abbiamo fatto una partita brillantissima, non trovavamo le misure a causa della loro intensità a centrocampo, abbiamo apportato le modifiche ma non siamo stati gli stessi. La squadra però è sempre stata in equilibrio, non ha fatto confusione, non si è fatta prendere dal panico e le situazioni le ha create. Si vedeva che stando un po’ più calmi il vantaggio sarebbe arrivato''.

Roma-Cagliari 1-0, analisi tecniche post-partita: parlano i due tecnici
il tecnico della Roma, Luciano Spalletti
Così invece il tecnico del Cagliari, Massimo Rastelli: ''Sappiamo della forza della Roma e questa è una sconfitta ci può stare all'Olimpico, abbiamo ripetuto la gara fatta a Milano, ci è mancato il guizzo finale per creare occasioni importanti. In ogni caso sono soddisfatto delle prestazioni della mia squadra". Così invece il man of the match, il centravanti bosniaco Edin Dzeko: ''Sono stato cattivo, come chiede mister Spalletti. La #Juventus? Solo la Roma, noi pensiamo solo alla Roma''. Roma che oggi, in attesa del recupero della Juve con il Crotone, si posiziona al secondo posto a -1 dai bianconeri. Una rincorsa che si annuncia sempre più agguerrita. Il Cagliari dimostra di essere squadra che merita i molti punti fatti finora. Ora, in attesa della prossima partita di campionato, si lavorasul calciomercato e sulle possibilie strategie da adottare.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...