Calciomercato, Fiorentina compra 2 baby made in Italy: chi sono Castrovilli e Scalera

23 gennaio 2017 ore 16:51, Andrea De Angelis
La #Fiorentina porta a casa due talenti del #calcio italiano in un'operazione che per ragioni geografiche ricorda da vicino quella con cui iniziò il sogno legato ad Antonio Cassano. I botti di #calciomercato si chiamano #Castrovilli e #Scalera. Dedicato a chi in casa viola ha parlato solo ed esclusivamente della possibile partenza di Kalinic. "Cinquanta milioni", si ripeteva nei bar (e non solo) del capoluogo toscano. Offerta rifiutata, con tanta soddisfazione da parte del giocatore. Gaetano Castrovilli, centrocampista offensivo classe 1997, arriverà a Firenze a titolo definitivo per 1,2 milioni e firmerà fino al 2021. Giuseppe Scalera, esterno di difesa classe 1998, arriverà invece in prestito con diritto di riscatto.

Calciomercato, Fiorentina compra 2 baby made in Italy: chi sono Castrovilli e Scalera
E subito sui social è scroscio di applausi. In particolare i complimenti sono tutti per il dirigente Pantaleo Corvino, 67 anni, uno che di fiuto per gli affari ne ha da vendere. Così se ad essere venduto doveva essere soprattutto Kalinic, adesso i due gioiellini italiani appena maggiorenni impareranno a giocare nella massima serie proprio al fianco del croato e di altri campioni del calibro di Borja Valero e Rodriguez. Anche perché, fa notare più di un addetto ai lavori, sia Castrovilli che Scalera giocano in due ruoli particolarmente importanti come quelli di centrocampista offensivo e di esterno di difesa. Soprattutto il secondo ruolo è sempre meno coperto, ma di validi terzini (lo sanno tutti gli allenatori e gli appassionati di calcio, compreso il fantacalcio) ce n'è bisogno letteralmente come il pane. 
Scalera si è messo in mostra negli ultimi tempi, tornando molto utile durante l'emergenza in difesa. Il laterale destro aveva destato una buona impressione, a conferma delle qualità che gli permettono di essere stabilmente nel giro delle Nazionali giovanili. Castrovilli invece, particolare non da poco, aveva già giocato nella Fiorentina all'ultimo torneo di Viareggio. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...