Serie A, posticipo Pescara-Roma: dove vederla, formazioni e quote

24 aprile 2017 ore 8:45, Micaela Del Monte
Si chiuderà questa sera la 33esima giornata di Serie A con l'incontro tra Pescara e Roma. Quella delle 20,45 sarà praticamente un testa-coda con la seconda in classifica che affronterà l'ultima. I giallorossi e i biancocelesti infatti hanno ben 58 punti di differenza. Dopo il pareggio del Napoli a Sassuolo la Roma ha quindi l'occasione di provare a blindare il secondo posto, il Pescara dal canto suo ha ormai ben poco da chiedere a questo campionato e quella di questa sera potrebbe essere un occasione per mostrare un po' di orgoglio. Pescara-Roma sarà una partita ricca di ex, gli abruzzesi infatti oltre ad essere allenati da Zdenek Zeman (doppio ex giallorosso) hanno in rosa diversi elementi provenienti da Trigoria come Alberto Aquilani, Valerio Verre, Cesare Bovo, Alessandro Crescenzi e Gianluca Caprari.

Serie A, posticipo Pescara-Roma: dove vederla, formazioni e quote
STATISTICHE
- Due vittorie e altrettanti pareggi per la Roma nelle ultime quattro sfide in A col Pescara, dopo un parziale identico per i delfini nei precedenti quattro incroci. Gli abruzzesi non hanno mai battuto la Roma in casa nel massimo campionato: quattro pareggi e due sconfitte. Il Pescara, seconda peggior difesa dei cinque maggiori campionati europei dopo l’Osasuna, ha incassato 72 gol finora: ben 45 più della Roma. Roma imbattuta da cinque turni (4V, 1N): in campionato, i giallorossi non arrivano a sei partite senza sconfitte dal novembre scorso. Il Pescara è stato in vantaggio solo in cinque partite in questo campionato, almeno quattro meno di ogni altra formazione. La Roma è la squadra che ha giocato più palloni in area avversaria (929) nella Serie A in corso. Il Pescara è la squadra che ha segnato meno (due reti) e subito più gol (14) di testa in questo campionato. Edin Dzeko è il giocatore che ha trovato il gol in più partite di questa Serie A, 19.
Nessun calciatore ha servito più assist di Mohamed Salah (nove) nella Serie A in corso - sei di questi passaggi vincenti hanno preceduto un gol di Dzeko, record condiviso con Ljajic (sei assist per Belotti).
Ex di giornata, Gianluca Caprari ha fatto due gol alla Roma finora: a nessuna squadra ha segnato di più in Serie A.

FORMAZIONI - Arruolabile Bovo, noie fisiche per Campagnaro e Stendardo che sono in dubbio contro i giallorossi. In attacco, al fianco di Caprari, rientrano Benali e Bahebeck, con quest'ultimo in ballottaggio (ma da favorito) insieme a Brugman. A Trigoria monitorato il recupero di Emerson, se non dovesse farcela per Pescara allora possibile tocchi anche a Mario Rui a sinistra. Out Totti per una contusione. Ballottaggio in attacco: con Salah e Nainggolan dietro a Dzeko, si giocano una maglia El Shaarawy e Perotti, con il Faraone favorito.
 
PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Campagnaro, Bovo, Biraghi; Coulibaly, Muntari, Memushaj; Benali, Bahebeck, Caprari. Allenatore: Zeman. 

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Peres, Manolas, Fazio, Mario Rui; De Rossi, Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko. Allenatore: Spalletti.

DOVE VEDERLA - Il match valido per la 33a giornata di Serie A sarà trasmesso da Sky e da Mediaset Premium; in particolare l’incontro di campionato, con calcio d’inizio alle ore 20.45, sarà in diretta tv su Sky SuperCalcio (canale 206), su Sky Calcio 1 (canale 253), oltre che su Premium Sport. Pescara-Roma sarà disponibile anche in streaming gratis su tablet, pc e smartphone grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play.

PRONOSTICO E QUOTE - Quote ovviamente sbilanciatissime per la Roma bancata da bet365 a 1,22. Il pareggio vale 6,50 mentre il successo del Pescara vale 13 volte la posta. Viste le ultime prestazioni della difesa giallorossa (un solo goal preso nelle ultime 4) crediamo che la quota del no goal abbia grande valore.
caricamento in corso...
caricamento in corso...