Pellegrini epica: oro a sorpresa nei 200 stile: "Non pensavo di vincere"

26 luglio 2017 ore 21:43, Andrea Barcariol
Forse non ci credeva più neanche lei. Dopo la delusione alle Olimpiadi di Rio (quarto posto), Federica Pellegrini firma un'altra impresa da leggenda ai mondiali di Budapest vincendo l'oro nei 200 stile libero. Una medaglia conquistata con la solita, incredibile, rimonta: che l'ha portata sul gradino più alto del podio davanti alla grande favorita della vigilia, la statunitense Katie Ledecky, campionessa olimpica uscente.

Pellegrini epica: oro a sorpresa nei 200 stile: 'Non pensavo di vincere'
E' nella vasca finale che la Pellegrini, come da abitudine, ha costruito il successo. Quarta al termine dell’ultima virata, ha nuotato in 1’54”73 e conquistato la settima medaglia iridata consecutiva (terza d'oro) nella stessa specialità. ''Onestamente non so cosa è successo - ha spiegato al termine della gara -. Devo rendermene ancora conto, davvero non pensavo fosse possibile. Ci ho provato fino alla fine, penso di aver fatto la gara perfetta. Non so dove ho trovato l'energia nell'ultima vasca, so solo che nella mia testa volevo la medaglia. Era importante dopo quanto successo lo scorso anno a Rio, ma mai avrei pensato di vincere. Aver battuto la Ledecky? Indipendentemente da tutto per me era importante vincere. Nella vita non si sa mai, questi per me sono gli ultimi 200 stile libero in gare internazionali. Continuerò a nuotare facendo un altro percorso. Adesso posso dire di essere in pace con me stessa''. Poi, dopo la premiazione: ''Un ringraziamento va a chi come me piangeva dopo il quarto posto a Rio e che ha pianto adesso dopo questo oro''.
Un successo strepitoso, che arriva dopo l'oro a Londra negli Europei del 2016 nella stessa specialità, sottolineato anche dal presidente del Coni Giovanni Malagò, legato da una storica amicizia con la campionessa: "Sono senza parole, è un’emozione infinita: come il primo giorno, forse di più. Certo è la più grande atleta che io abbia visto. Per certi versi questa è una gioia inaspettata ma Federica non finisce mai di stupire". Il ministro dello Sport, Luca Lotti, invece ha fatto ricorso a twitter per complimentarsi: "Federica sul tetto del mondo ancora una volta, oro nei 200! Che campionessa, bravissima!". Da oggi, sciolti gli ultimi dubbi su chi sia stata la più grande sportiva italiana.


#pellegrini #mondiali #nuoto

caricamento in corso...
caricamento in corso...