Champions, Roma di misura sul Qarabag: le pagelle di IntelligoNews

27 settembre 2017 ore 21:43, Andrea Barcariol
La Roma passa a Baku, ma quanta fatica. Dopo un ottimo inizio, i giallorossi chiudono sul 2-1 contro gli azeri del Qarabag, nel secondo turno della fase a gironi della Champions League 2017/18. A segno Manolas di testa e Dzeko (23 gol nelle ultime 23 partite), poi una distrazione di Gonalons sfruttata da Pedro Henrique riapre la partita al 28'. Grosso pericolo nel finale per i giallorosi con Ndlovu che sfiora il palo con un colpo di testa. Nel complesso un brutto secondo tempo per i giallorossi: squadra lenta, troppo lunga e con poche idee. Male Gonalons e Defrel (uscito per infortunio), molto bene Dzeko e Manolas.
 
Champions, Roma di misura sul Qarabag: le pagelle di IntelligoNews
LE PAGELLE DI INTELLIGONEWS


Alisson 6:
incolpevole sul gol, per lui una serata di ordinaria amministrazione, con brivido finale al 90esimo. Sicuro nelle uscite alte.

Bruno Peres 6: sfiora il gol della tranquillità con un destro troppo centrale. Scende poco, più attento del solito nella fase difensiva.

Manolas 7: apre la partita con un bel gol di testa in tuffo. E' il migliore della linea difensiva, spesso va a chiudere sugli errori dei compagni. In velocità è insuperabile.

Juan Jesus 5,5: troppe incertezze ed errori, un paio gravi. Meglio nella ripresa, ma appare insicuro contro avversari modesti.

Kolarov 6: si propone molto, parte bene, poi cala nella ripresa (una costante dall'inizio del campionato). Avrebbe bisogno di rifiatare dopo un grande inizio, ma non ci sono alternative in attesa del rientro di Emerson.

Gonalons 4,5: lento, impacciato, lontano parente del giocatore ammirato con il Lione. Clamoroso l’errore da cui nasce il gol del Qarabag. Altre due palle perse "sanguinose" a centrocampo innescano azioni pericolose dei padroni di casa (dal 66' De Rossi 6) si sistema davanti alla difesa e dà ordine alla manovra, rallentando i tempi.

Pellegrini 6,5: uno dei migliori per quantità e qualità. Puntuale negli inserimenti e bravo in copertura. Giocatore a tutto campo. Tra tutti i centrocampisti è quello che sta meglio e sa sempre cosa fare. (Dall’80’ Strootman Sv)

Nainggolan 5: si vede poco e questo la dice lunga sulla sua prestazione. Un paio di recuperi nel finale e niente più. Gira a vuoto e non trova mai la via per tirare.

Defrel 5: sbaglia male lo stop solo davanti a Sehic. Non è un esterno e si vede. Corre tanto, come sempre, ma conclude poco. (Dal 57' Florenzi 6) fa il suo senza brillare, la squadra ormai troppo lunga non lo aiuta. Poche palle giocabili.

Dzeko 7: ennesimo gol da attaccante di razza. Sempre più punto di riferimento di questa Roma. Da rivedere l'intesa con Defrel. Capisce la serata e si mette al servizio della squadra. Insostituibile.

El Shaarawy 6
: ottimo l’assist a Dzeko per il 2-0 giallorosso. Impegna Sehic con un colpo di testa. Nella ripresa cala vistosamente e non riesce a saltare l'avversario.

#roma #qarabag #pagelle
caricamento in corso...
caricamento in corso...