Schick alla Roma: è fatta. La felicità di Ferrero: "Romano e romanista"

28 agosto 2017 ore 15:14, intelligo
Patrik Schick passa alla Roma dalla Sampdoria per 38 milioni di euro. La fumata bianca è arrivata nelle scorse quando le due società hanno trovato l’accordo per un prestito oneroso da 5 milioni di euro e riscatto obbligato fissato a 33 milioni, con una valutazione complessiva di 40 milioni più altri 2 milioni di bonus e una percentuale sulla futura rivendita. Nel pomeriggio gli agenti del giocatore si riuniranno con i dirigenti giallorossi per mettere le firme sui contratti. Al giocatore un contratto quinquennale da 2,5 milioni di euro, bonus compresi.
Schick alla Roma: è fatta. La felicità di Ferrero: 'Romano e romanista'
ROMANO E ROMANISTA
"Adesso posso dire che Schick è romano e romanista". Massimo Ferrero ufficializza così il trasferimento dell'attaccante ceco dalla Sampdoria alla Roma. Al termine dell'incontro con la dirigenza giallorossa, il presidente blucerchiato ha ammesso che "è stato uno shock per noi averlo dato via". Eppure "sono molto felice che abbia scelto la Roma, su di lui c'erano Psg, Monaco, anche il Napoli e altre squadre. Ci ho messo il cuore per far venire Patrik qui, il ragazzo è contento e in giornata arriverà nella capitale - aggiunge Ferrero -. La Roma ha fatto un grande affare. Trattatelo bene perché è il mio gioiello più bello, vedrete come è spietato davanti alla porta".  
ESTATE CALDA
 La Roma si aggiudica cosi l’attaccante doriano dopo un’estate al cardiopalma.La trattativa per Schick è stata infatti tormentata: si è passati dall'accordo con la Juventus ai problemi alle visite mediche, dall’interesse e da uno pseudo-accordo con l'Inter mai concretizzato. La destinazione finale è dunque essere la capitale sponda giallorossa.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...