Champions League, Monaco-Juventus: dove vederla e formazioni

03 maggio 2017 ore 8:25, Micaela Del Monte
Il grande giorno è arrivato. La Juventus di Massimiliano Allegri sarà infatti impegnata questa sera alle 20,45 nella seconda semifinale di andata della Champions League. Dopo la vittoria straripante del Real Madrid contro l'Athletico del Cholo Simeone toccherà infatti ai bianconeri affrontare il Monaco allo Stade Louis II.

Champions League, Monaco-Juventus: dove vederla e formazioni
STATISTICHE E PRECEDENTI- 
È la seconda volta che le due squadre si incontrano in una semifinale di Champions League: la Juventus riuscì a imporsi con un 6-4 complessivo nel 1998, quando poi perse la finale di Amsterdam contro il Real Madrid. Il Monaco è giunto in semifinale per la quarta volta nella propria storia dopo il 1994, il 1998 e il 2004. Nessuna squadra francese è arrivata così spesso a questo punto della competizione.
Dopo aver mancato l’appuntamento con la semifinale dal 2004 al 2014, la Juventus è giunta tra le prime quattro d’Europa per la seconda volta negli ultimi tre anni. In cinque delle ultime sei semifinali raggiunte, la Vecchia Signora è poi anche arrivata all’atto decisivo. I bianconeri, insieme al Real Madrid, sono gli unici ancora imbattuti in questa edizione (7 vittorie e 3 pareggi) e non subiscono gol da ben 531’, il record in questa edizione.

Il Monaco ha vinto il 71% delle partite interne disputate in Champions League (22 su 31). Tra i club che hanno giocato almeno 30 partite nella competizione, soltanto Real Madrid (76,5%), Barcellona (72,1%) e Bayern Monaco (71,3%) hanno una percentuale più alta di successi casalinghi. I transalpini hanno segnato 3 gol in tutte e quattro le partite a eliminazione diretta di questa edizione: sono la prima squadra nella storia della competizione a riuscirci.

Gli uomini di Leonardo Jardim hanno però subito 16 gol in questa edizione. Nessuna altra semifinalista ne ha subiti tanti. La Juventus ha subito soltanto due reti: nessuna su azione. Il Monaco non ha trasformato nessuno dei tre penalty ottenuti quest’anno.

Kylian Mbappé, 18 anni, è il miglior marcatore della fase a eliminazione diretta con Cristiano Ronaldo: 5 gol in 4 partite. È anche il primo giocatore nella storia della Champions League ad aver segnato in tutte e quattro le sue prime partite della fase a eliminazione diretta. Intanto, Thomas Lemar, 21 anni, è il miglior assistman dagli ottavi in avanti: 4 servizi vincenti. È il primo giocatore ad aver regalato assist in quattro partite consecutive da Andrés Iniesta nel 2011.

Gonzalo Higuaín ha segnato soltanto 2 gol in 24 partite della fase a eliminazione diretta. Nei gironi, invece, ha prodotto 13 reti in 38 match. Radamel Falcao ha segnato 39 gol tra Europa e Champions League. Solo Robert Lewandowski (41), Lionel Messi (77) e Cristiano Ronaldo (85) hanno fatto meglio. Paulo Dybala ha segnato 4 gol in 5 partite di questa Champions League.

FORMAZIONI - E' l'attacco il pezzo forte della formazione di Jardim, che non lo cambia mica: Mbappé-Falcao il tandem, Bernardo Silva e Lemar a supportare dalle fasce. L'unico dubbio del tecnico monegasco è legato al centrocampo: chi tra Bakayoko e Moutinho per affiancare Fabinho in regia? Dovrebbe spuntarla il primo. Come risponde Massimiliano Allegri? Con la formazione-tipo, eccezion fatta per lo squalificato Khedira, che verrà rimpiazzato da Marchisio, che addirittura nell'ultimo match di Champions a Barcellona era in tribuna. Per il resto il solito, con Cuadrado, Dybala e Mandzukic a supportare Higuain là davanti.

MONACO (4-4-2): Subasic; Touré, Glik, Jemerson, Mendy; Bernardo Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Falcao, Mbappé. Allenatore: Jardim.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Mandzukic: Higuain. Allenatore: Allegri.

DOVE VEDERLA - Canale 5 trasmetterà la diretta in chiaro, dalle 20.45, dell’andata della semifinale di Champions League. Dopo aver fatto altrettanto con la doppia sfida contro il Barcellona. Potranno seguire la diretta anche gli abbonati su Premium Calcio, ovviamente, in HD. In streaming, invece, ci si può collegare al sito Sportmediaset.it oppure alla piattaforma Premium, grazie all’applicazione Premium Play, guardando la partita su pc, smartphone e tablet. Telecronaca di Pierluigi Pardo con Aldo Serena seconda voce. A bordo campo Alessio Conti e Francesca Benvenuti. Completano la squadra di inviati, Gianni Balzarini e Dario Donato. Al termine dell’incontro, servizi, commenti e interviste esclusive nel programma post-partita condotto da Sandro Sabatini, con Giorgia Rossi. In studio Alessio Tacchinardi, Ciro Ferrara e Graziano Cesari. Inviato a Montecarlo David Trezeguet.
caricamento in corso...
caricamento in corso...