Lazio, preso Nani da Valencia: è già a Roma per visite. Lotito scatenato

31 agosto 2017 ore 15:01, Giuseppe Tetto
Colpo lampo della Lazio: preso Nani dal Valencia. “Cotto e magnato” direbbero a Roma visto che l’affare con il club spagnolo si è chiuso in pochissimo tempo e il giocatore si trova già nella capitale dove ha effettuato le visite mediche di rito alla clinica Piadeia. Le due società hanno trovato l’intesa sulla base di 10 milioni di euro più due di bonus. Per l’esterno portoghese ex Manchester United e campione d'Europa in carica è stato un bagno di folla quello che lo ha accolto al suo arrivo, con un volo privato, dove i tifosi hanno approfittato per foto e selfie. ani arriva dal Valencia in prestito (3,5 milioni di euro), con riscatto obbligatorio tra un anno fissato a 8 milioni. La Lazio dovrà versare anche altri 3 milioni di bonus. L'ex calciatore del Manchester United firmerà un quadriennale a 2,5 milioni a stagione. 
LOTITO SCATENATO
Anche se quella che ha portato Nani alla Lazio è stata una trattativa lampo, era già da giorno, dopo la cessione di Keita, che Inzaghi chiedeva un giocatore esperto, di prestigio, pronto al'uso, visto che la stagione è già entrata nel vivo e che nelle prossime settimane - tra campionato ed Europa League - la Lazio sarà impegnata in continuazione. Ma non solo Nani. Lotito in queste ore è stato un vero e proprio uragano, portando a Roma anche due connazionali del portoghese: il 17enne trequartista Pedro Neto e il 19enne centrocampista centrale Bruno Jordao. Giovanissimi eppure pagati quasi 20 milioni dalla Lazio (arrivano entrambi dal Braga). In Portogallo sono convinti che si tratti di due futuri fuoriclasse.
caricamento in corso...
caricamento in corso...