Calciomercato Roma, via Iturbe ora si compra: due attaccanti in lista

04 gennaio 2017 ore 9:19, Andrea De Angelis
Arrivederci Iturbe, passato al Torino dopo un'esperienza romana decisamente negativa. Il capoluogo piemontese era nel destino dell'ex Verona, visto che prima di approdare in giallorosso era stato accostato alla Juventus. Un cartellino costoso per uno dei giovani attaccanti più promettenti della massima serie italiana. Ma quell'esterno che sulla fascia destra faceva così bene all'Hellas, una volta arrivato nella capitale non è decollato. Con Garcia prima, con Spalletti poi. Ai margini del progetto, mese dopo mese, non solo per la presenza in rosa di un certo Salah. Così le valigie erano già pronte da tempo e ora approda in una squadra dove, sia chiaro, dovrà comunque lottare per guadagnarsi il posto. 

Calciomercato Roma, via Iturbe ora si compra: due attaccanti in lista
Al Torino infatti i titolari sono Iago Falque e Ljajic per quanto riguarda gli esterni d'attacco. Come gli appassionati di calcio sanno, anche loro ex Roma, dunque già compagni di Iturbe. Come centravanti, inamovibile, il gallo Belotti. Mihajlovic sorride perché sa che adesso il suo attacco, tra i migliori della Serie A, è ancora più pericoloso. 
E la Roma? Non può stare certo a guardare, anche perché per il prossimo mese nello stesso ruolo dovrà rinunciare anche all'egiziano Salah, impegnato in Coppa d'Africa. E se Iturbe è stato ceduto solo in prestito (con diritto di riscatto fissato a 12 milioni), ora c'è da spendere. Il primo obiettivo è ormai noto: Jesé del Paris Saint Germain. Per lui, esterno d'attacco paragonato addirittura a Cristiano Ronaldo, poco spazio in Francia. Un goal in nove gare (non tutte giocate dall'inizio) e un desiderio: andare a continuare la stagione nella città natale, Las Palmas. Lì però il suo ingaggio è proibitivo, così si sarebbe inserita la Roma, desiderosa di prendere il ventitreenne che piacerebbe anche a Spalletti.
Le alternative? Secondo quanto riportato da La Repubblica, la Roma, impossibilitata ad arrivare a Gomez dell’Atalanta, avrebbe individuato in Gerard Deulofeu dell’Everton la prima alternativa a Jesè del PSG. Il talento catalano classe 1994, cresciuto proprio nella cantera del Barcellona, sta trovando poco spazio con la maglia dei Toffies ed è seguito anche dal Milan di Montella.
caricamento in corso...
caricamento in corso...