Europa League, ottavi di finale: Lione-Roma, dove vederla e formazioni

08 marzo 2017 ore 23:59, Micaela Del Monte
Dopo l'eliminazione del Napoli dalla Champions League per mano del Real Madrid è il turno di un'altra italiana in Europa. La Roma, impegnata però negli ottavi di Europa League, dovrà affrontare esattamente 10 anni dopo (e sempre con Spalletti in panchina) il Lione. Dopo l'eliminazione del Villarreal ai sedicesimi di finale quindi agli uomini di Spalletti sono toccati i francesi che fanno sì che questa competizione per la Roma sia più una mini Champions League che una vera e propria Europa League, ma i giallorossi lo sanno bene: la fortuna (soprattutto nei sorteggi) non è mai stata clemente con loro. 

Europa League, ottavi di finale: Lione-Roma, dove vederla e formazioni
Quella di domani sera (21:05) sarà per la Roma davvero complicata visti i risultati delle ultime due partite giocate tra Coppa Italia e campionato. Spalletti dovrà fare sì che i suoi ritrovino la brillantezza mostrata nella partita di Milano contro l'Inter dove la Roma ha dominato in lungo e in largo una partita di partenza molto difficile. Domani sera a Lione i giallorossi si giocano tanto visto che ormai il campionato sembra praticamente chiuso e il passaggio del turno di Coppa Italia pare ormai compromesso. 

PRECEDENTI 
Lione e Roma si sono già affrontate nei ottavi di Champions League del 2006/07: la Roma superò il turno vincendo a Lione 2-0 dopo lo 0-0 dell’Olimpico. Francesco Totti aprì le marcature, poi arrivò il gol di Mancini.
Il Lione ha giocato 20 volte contro una squadra italiana nelle competizioni UEFA: il bilancio dice 7 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte (3 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte in casa).
La Roma ha giocato 9 partite contro avversarie francesi: il bilancio dice 5 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta (3 vittorie e 1 sconfitta in Francia). In questa stagione, la Roma è imbattuta in Europa: 2 vittorie e 3 pareggi.
Il Lione non ha mai giocato una finale di una coppa europea nella storia: nel 1963/64 ha raggiunto la semifinale della Coppa delle Coppe, e nel 2009/10 è stato semifinalista in Champions League.

FORMAZIONI  
Luciano Spalletti in difesa deve ovviare alla squalifica di Ruediger, e lo farà con l'inserimento di uno tra Juan Jesus o Vermaelen, con il brasiliano favorito. Torna la difesa a tre e torna quindi anche il centrocampo a quattro, con Bruno Peres ed Emerson Palmieri a tutta fascia. Alisson è confermato come portiere delle coppe. In mediana Leandro Paredes prova a scalfire la titolarità di Strootman e De Rossi, ma sembra tuttavia indirizzato verso la panchina. Torna Salah, relegando in panchina sia Perotti che El Shaarawy. A supporto di Dzeko, con lui, ci sarà il sempre presente Nainggolan

Bruno Genesio non dovrebbe distaccarsi dal suo 4-3-3. Confermata la difesa a quattro delle ultime uscite, con Rafael e Morel sugli esterni. A centrocampo intoccabili Gonalons e Tolisso, ballottaggio per il terzo posto tra Tousart e Ferri. In attacco spazio al bomber Lacazette, vero spauracchio per la Roma. 

LIONE (4-3-3): Lopes; Rafael, Mammana, Diakhaby, Morel; Tousart, Gonalons, Tolisso; Fekir, Lacazette, Cornet. All. Genesio

ROMA (3-4-2-1): Alisson; Manolas, Fazio, Jesus; Peres, De Rossi, Strootman, Emerson; Nainggolan, Salah, Dzeko. All. Spalletti

 
DOVE VEDERLA
Lione-Roma sarà trasmessa in tv in due modalità alle 21:05: in chiaro sul canale TV8 e sulla piattaforma a pagamento i Sky, e sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (201) e Sky Sport Mix HD (106). Lione-Roma sarà disponibile in Live-Streaming su SkyGo, il servizio streaming riservato agli abbonati Sky per la visione su pc, smartphone e tablet, ma anche sul sito della rete TV (nella pagina appositamente dedicata allo streaming).
caricamento in corso...
caricamento in corso...