Ufficiale, Spalletti nuovo allenatore dell'Inter. Carriera e presentazione

09 giugno 2017 ore 18:38, Stefano Ursi
Luciano Spalletti è il nuovo allenatore dell'Inter. Lo rende noto la società nerazzurra con un annuncio ufficiale, ripreso e riportato anche sui profili social. Il tecnico di Certaldo, spiega la nota, verrà presentato mercoledì prossimo alle 12.00 nella sala stampa del Centro Sportivo Suning in memoria di Angelo Moratti. Spalletti – si legge – ha firmato un contratto di due anni con l'Inter e nella giornata di lunedì 3 luglio dirigerà il primo allenamento della squadra. Il profilo Facebook ufficiale dell'Inter riporta anche le prime parole da tecnico nerazzurro di Luciano Spalletti: ''Bisogna riconciliare i risultati attuali con quella che è la storia della nostra Società: il senso di appartenenza sarà fondamentale".

Ufficiale, Spalletti nuovo allenatore dell'Inter. Carriera e presentazione
(c) FC Inter Twitter Official
CARRIERA - La carriera di Luciano Spalletti, nato nel 1959 a Certaldo, inizia come calciatore e lo vede indossare le maglie di Virtus Entella, Spezia, Viareggio ed Empoli. Terminata la carriera da calciatore, Spalletti inizia nel 1994 quella da allenatore e parte da Empoli, dove porta i toscani alla promozione storica dalla C1 alla A e poi Sampdoria, Venezia, Udinese, Ancona, ancora Udinese dove conquista il quarto posto e l'accesso in Champions e poi il primo approdo alla Roma, dove rimane dal 2005 al 2009: con i giallorossi vince 2 Coppe Italia e una Supercoppa Italiana, piazzandosi sempre nelle prime posizioni in campionato e giocando ai massimi livelli anche in Champions League. Poi l'approdo allo Zenit di San Pietroburgo, dove rimane per quattro anni e vince due campionati, una Coppa e una Supercoppa nazionale. Nel Gennaio del 2016 viene richiamato sulla panchina della Roma, succedendo a Rudi Garcia.

Alla guida dei giallorossi, nella seconda avventura capitolina, Spalletti ottiene un terzo posto la stagione scorsa grazie ad una grande rincorsa e il secondo posto quest'anno, cosa che permette alla Roma di accedere direttamente alla Champions League. Quella di Spalletti all'Inter si prefigura già come un'avventura che incuriosisce e che desta attenzione, per capire come farà giocare i nerazzurri e come ridisegnerà, grazie a cessioni e acquisti, la nuova Inter. A Milano, peraltro, Spalletti ritrova il direttore sportivo con il quale ha lavorato per due anni alla Roma, in questa e nella scorsa stagione, Walter Sabatini.

#inter #spalletti #ufficiale #allenatore

autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...