Ecosistema, a Mantova la palma di città verde: Roma a picco con il Lazio

30 ottobre 2017 ore 12:58, Americo Mascarucci
E' stato pubblicato il 24° rapporto Ecosistema urbano di Legambiente e Ambiente Italia che vede in testa alla classifica Mantova, Trento, Bolzano, Parma, Pordenone e Belluno mentre Roma sprofonda a livelli più bassi. La classifica prende in esame le politiche innovative nel recupero e nella gestione delle acque, nella gestione dei rifiuti, nell’efficienza della gestione del trasporto pubblico e in quella che viene definita la mobilità nuova, legata all’alto tasso di spostamenti in bicicletta e alla riduzione degli spostamenti in auto.
Ecosistema, a Mantova la palma di città verde: Roma a picco con il Lazio

La classifica non mostra grandi mutamenti rispetto a dodici mesi fa. I sei capoluogo che hanno ottenuto le migliori performance nel campo delle prestazioni ambientali ed ecosostenibili sono al Nord con Mantova, Trento, Bolzano, Parma, Pordenone e Belluno. In queste città si sono riscontrate alte percentuali di raccolta differenziata, soddisfacenti livelli nella realizzazione di infrastrutture per la ciclabilità. A far guadagnare punti anche le politiche del verde pubblico e gli interventi messi in campo per migliorare la qualità dell'aria. 
La situazione invece più nera si registra al centro-sud. Negativo il dato della Capitale che scende in ottantottesima posizione. Sei località confermano una posizione tra le ultime dieci, cioè dal 95° al 104° posto: oltre a quattro siciliane (Palermo, Catania, Agrigento, Siracusa) ci sono una laziale (Frosinone) e una campana (Caserta). Niente calabresi, stavolta, e Vibo Valentia risale dall'ultima alla 91ª piazza. Al 96° posto compare la toscana Massa e al 102° c'è un'altra laziale, Viterbo.
La città con il maggior numero di giorni fuorilegge per il pm10 nel 2016 è stata Torino, la seconda Frosinone e al terzo posto Milano. Tra il 2016 e il 2015 sono scesi da 49 a 36 i capoluoghi in Italia che hanno superato per più dei 35 giorni consentiti dalla normativa nell’arco dell’anno il tetto massimo delle polveri sottili. Le città dove si usa di più il trasporto pubblico sono Venezia e Milano tra i grandi centri urbani, tra quelli di medie dimensioni ci sono Brescia, Trento e Cagliari.  

#ecosistenaurbano #ambiente #classifica
caricamento in corso...
caricamento in corso...