Rai, nuovo calo di ascolti per Fazio: "Che flop che fa". Social boicottano

16 ottobre 2017 ore 12:15, intelligo
Ancora in calo ascolti Fazio, ancora i social protagonisti, col boicottaggio o con i commenti ironici. E' la terza settimana di fila che gli ascolti di 'Che tempo che fa' subiscono un crollo, e ogni volta il programma di Fabio Fazio soffre di più. La trasmissione su Rai1 è stata visto da 3 milioni 762mila spettatori contro i 4 milioni 539mila di una settimana fa, quindi circa 800mila in meno, e uno share del 14,89% contro il 18,24 di domenica scorsa, con flessione di quasi 3 punti e mezzo. In calo anche la seconda parte: ieri 2 milioni 467mila, cioé 400mila in meno rispetto a sette giorni prima, e share del 14,07, quasi tre punti in meno. 

Dall'inizio della stagione, il programma ha registrato tre puntate di fila con ascolti in calo nel prime time: dopo la partenza con 5,2 milioni e share del 20,80% si è via via scesi a 4 milioni 83mila e 18,87%, quindi 4 milioni 539mila e 18,24% e appunto i quasi 3,8 milioni di ieri sera. 

COMMENTI SOCIAL 


ALTRI ASCOLTI 
Su Rai1 flop anche per Celebration in prima serata che ha conquistato SOLO 2.373.000 spettatori pari all’11.7% di share. Vince Canale 5 con la terza puntata di Tú sí que vales che ha raccolto davanti al video 4.757.000 spettatori pari al 26.7% di share. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha interessato 1.187.000 spettatori pari al 5.2% di share mentre NCIS New Orleans ha raccolto 1.094.000 spettatori pari al 5% di share. Su Italia 1 Il Mio Amico Nanuk ha intrattenuto 1.036.000 spettatori (4.7%
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...