Terremoto in Sicilia via mare, tre scosse e tanta paura alle Isole Eolie

27 febbraio 2017 ore 13:32, Americo Mascarucci
Paura in Sicilia per alcune scosse di terremoto avvenute in mare che sono state avvertite nella zona delle Isole Eolie. Nessun danno ma tanto panico fra la gente dal momento che il sisma si è fatto sentire.
La prima scossa di magnitudo 4.0 è stata avvertita questa mattina alle 7.20 alle Isole Eolie, dove la scossa è stata registrata a una profondità di 12 km. 
Una seconda scossa è stata poi registrata alle 7:21, di magnitudo 3.6 con epicentro sempre in mare aperto in prossimità di Lipari. Secondo i rilevamenti realizzati al momento dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma aveva avuto ipocentro a 268 km di profondità ed epicentro 99 km a ovest di Messina. 
Terremoto in Sicilia via mare, tre scosse e tanta paura alle Isole Eolie

I precedenti
L’area già in passato era stata interessata da numerose sequenze sismiche, quasi sempre caratterizzate da scosse principali sui 4.0 richter, se non di poco superiori. 
Si tratta infatti di un’area ad alto rischio sismico come dimostra proprio il ripetersi frequente di scosse di intensità moderata. Ma anche se gli abitanti delle Isole con questi fenomeni hanno imparato a convivere la paura ogni volta che si ripetono è comunque tanta, specie oggi dopo quanto si è visto nel Centro Italia.
#terremoto #eolie #sicilia
caricamento in corso...
caricamento in corso...