Allerta maltempo: pioggia, vento e neve sulle Alpi: weekend a rischio

28 febbraio 2017 ore 9:30, Andrea Barcariol
In arrivo oggi una perturbazione atlantica a cui seguirà una nuova ondata di piogge nel prossimo weekend.
Più intenso il maltempo al Nord. Al vento generato dalla differenza di pressione si sommerà anche quello causato dalla rapidità con cui avviene il calo. I venti sulle Alpi saranno particolarmente intensi in alta quota, specie sui settori più esposti alle correnti meridionali che precedono il fronte, con raffiche anche fino a 80-100km/h oltre i 2000m e condizioni per vere e proprie bufere di neve a partire dai 1500m. Sulle Alpi occidentali le forti raffiche si avranno sotto forma di venti da Nord che invece seguono la perturbazione. Forti venti di Libeccio sono attesi tra il Mar Ligure, Mar di Corsica, Bocche di Bonifacio e Tirreno settentrionale. Mercoledì la perturbazione abbandonerà l’Italia con ultime piogge al Sud. Poi, dopo una breve tregua, i modelli prevedono un nuovo peggioramento nel prossimo weekend, che al Nord potrebbe risultare anche intenso con piogge abbondanti e ulteriori nevicate sulle Alpi".

Allerta maltempo: pioggia, vento e neve sulle Alpi: weekend a rischio
«Primi fenomeni attesi entro lunedì notte al Nordovest, ma la fase clou è attesa martedì con piogge talora abbondanti in particolare a ridosso di Alpi, Prealpi, Friuli Venezia Giulia, Liguria di Levante e alta Toscana: su queste zone non sono infatti da escludersi punte anche di oltre 50-60mm.
- spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara - Pioverà decisamente di meno invece sulla Pianura Padana, per quanto saranno possibili locali fenomeni, mentre in serata non escludiamo qualche temporale sul Nordest e la Toscana. A fine giornata tempo in peggioramento anche sulle regioni del Centro con nubi e piogge sparse; tempo tranquillo invece al Sud e Isole».

#meteo #maltempo #italia
caricamento in corso...
caricamento in corso...