Cosa insegnerà l'accademia Apple di Napoli a 100 studenti

28 gennaio 2017 ore 14:50, Adriano Scianca
Piccoli Steve Jobs crescono. Forse. Di sicuro i nuovi cervelloni della #Apple potrebbero uscire dai 100 studenti appena ammessi alla #iOS Developer Academy presso l'Università Federico II di #Napoli. L'#Academy è stata creata per dare agli studenti le competenze e la formazione pratica sullo sviluppo di applicazioni iOS. I nuovi studenti provenienti da tutta Italia si uniscono ad altri che arrivano dalla Moldavia, Messico, Turchia e Germania. 

Cosa insegnerà l'accademia Apple di Napoli a 100 studenti

L’investimento fatto da Apple garantisce che il corso sia gratuito per tutti gli studenti, e offre un programma progettato da esperti tecnici e ingegneri dell'azienda. Complessivamente sono previsti investimenti per 30 milioni di euro per le infrastrutture, 7 milioni per le borse di studio agli studenti, oltre a “diversi milioni” da parte di Apple. La quale fornisce inoltre l'hardware e il software per l'Academy, tra cui un iPhone e un Mac per ogni studente. L'Academy è stata inaugurata nel mese di ottobre 2016 accogliendo i suoi primi cento studenti. Nel loro secondo trimestre, gli studenti lavoreranno come gruppo per sviluppare app più complesse, capire meglio le startup, e si concentreranno su aree specifiche, come l’app design. Gli insegnanti del corso portano competenze sviluppate in campi ed esperienze eterogenei tra cui la progettazione, business e marketing, oltre alla scrittura di codice. 

Oltre all'accademia, Apple ha investito nell'iOS Foundation Program, un nuovo programma nella regione Campania che riunisce altre sei università; queste università offrono ai propri studenti corsi iOS che durano dalle tre alle quattro settimane. Le prime tre classi di questo programma hanno concluso il corso nel mese. In tutto, saranno un migliaio gli sviluppatori e imprenditori che parteciperanno al programma della prima iOS Developer Academy in Europa nel corso dei prossimi tre anni. Altri quattrocento studenti cominceranno i corsi più avanti nel corso dell’anno. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...