Meteo, afa e caldo record nel weekend: previsioni della prossima settimana

07 luglio 2017 ore 12:36, Micaela Del Monte
Anche questo weekend le temperature saranno in costante aumento, con il picco del caldo tra i 35 e i 36° previsti a Roma e Firenze, 39° a Bologna, 37/39° sul Foggiano, Materano, Tarantino, su gran parte dell'Emilia, basso Veneto e bassa Lombardia e poi Sardegna meridionale, zone interne di Marche e Sicilia.

Meteo, afa e caldo record nel weekend: previsioni della prossima settimana
Ma domenica Caronte subirà un attacco dall'Atlantico. "Aria più fresca atlantica riuscirà a scalfire la struttura anticiclonica di Caronte, almeno al Nord. Lo scontro tra aria più fresca e quella caldissima preesistente saranno un mix micidiale per la formazione di temporali violenti - spiega Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito - che dalle Alpi e Prealpi scenderanno, occasionalmente, fin verso la Pianura Padana a Nord del Po, ma soprattutto su Veronese, Vicentino, zona Garda, alte pianure e fino in Emilia. Temporali accompagnati da grandinate e possibilità di tornado".

SABATO 8 LUGLIO
Stato del cielo: fino al primo mattino ovunque sereno. Dalla tarda mattinata-primo pomeriggio irregolarmente nuvoloso con addensamenti cumuliformi sparsi su rilievi e bassa pianura, più estesi verso sera. Precipitazioni: dal pomeriggio rovesci o temporali sparsi sui rilievi occidentali, possibili occasionali sulla pianura occidentale. Temperature: minime e massime in lieve aumento. In pianura minime intorno a °C, massime intorno a °C. Zero termico: a circa 4400 metri, in abbassamento dalla sera. Venti: da deboli a moderati dai quadranti meridionali. Altri fenomeni: forte disagio da calore in pianura e fondivalle.

DOMENICA 9 LUGLIO 
Stato del cielo: su Alpi e Prealpi temporali sparsi nella notte, diffusi al mattino almeno sulla parte centro-occidentale, poi anche su quella orientale. Precipitazioni: su Alpi e Prealpi temporali sparsi nella notte, diffusi al mattino almeno sulla parte centrooccidentale, poi anche su quella orientale; possibili anche sulla pianura occidentale e sull’Appennino. Temperature: minime stazionarie, massime in calo. Zero termico: in calo a 3800 metri. Venti: moderati di direzione variabile, con intensificazione nei pressi dei temporali Altri fenomeni: moderato disagio da calore sulla pianura centro-orientale.

Tendenza per LUNEDI' 10 LUGLIO e MARTEDI' 11 LUGLIO su Alpi e Prealpi irregolarmente nuvoloso con rovesci o temporali sparsi ed intermittenti. In pianura variabile, con occasionali rovesci. Temperature minime in lieve calo, massime in moderato o forte calo. Venti da deboli a moderati occidentali.

 
caricamento in corso...
caricamento in corso...