Incendio Londra, Adele a sorpresa (e in incognito) abbraccia i sopravvissuti

16 giugno 2017 ore 10:06, Micaela Del Monte
L'incendio alla Grenfell Tower ha gettato Londra nello sconforto, nuovamente, dopo gli attentati delle scorse settimane. Il grattacelo divorato dalle fiamme nella notte tra mercoledì e giovedì è alto 24 piani e ospitava 120 appartamenti.  Il numero delle vittime è salito a 17. Sono 30 invece le persone ricoverate in sei diversi ospedali di Londra. La metà versano in condizioni critiche. Alcuni dei 24 piani dell'edificio non sono stati ancora messi in sicurezza: difficile dunque per i soccorsi effettuare una ricerca approfondita dei dispersi, tra i quali figurano due italiani: si tratta della coppia di fidanzati Gloria Trevisan e Marco Gottardi, entrambi veneti, residenti al 23mo piano. Poche le speranze di ritrovarli vivi.

Incendio Londra, Adele a sorpresa (e in incognito) abbraccia i sopravvissuti
IL CONFORTO DI ADELE
-
Nei giorni scorsi i video delle fiamme hanno fatto il giro del web e questi non sono passati inosservati neanche alla cantante londinese Adele che, di ritorno dal suo tour mondiale, ha deciso di portare il suo conforto di persona alle vittime colpite dal tragico incendio divampato a North Kensington. Adele, accompagnata dal marito Simon Konecki è apparsa, nelle foto dei fan che l’hanno immortalata, visibilmente scossa. Vestita in un semplice abaja nero, Adele ha mostrato la volontà di non richiamare su di sé l’attenzione. La giovane cantautrice ha iniziato ad abbracciare tutti coloro che si trovavano sul posto, dimostrando con un gesto semplice ma significativo la sua partecipazione emotiva. 

ALTRI ARTISTI - Oltre a lei altri artisti hanno dimostrato la loro volontà di sostenere i familiari delle vittime di questa tragedia. I cantanti Lily Allen ed Ed Sheehan e la presentatrice Emma Freud sono solo alcuni nomi.
Particolarmente vicina alla causa degli sfollati è Rita Ora, cantante e attrice britannica di origini albanesi, che ha vissuto la sua infanzia nella zona dell’incendio.

ELOGI DEL WEB - Adele non aveva annunciato in alcun modo che avrebbe partecipato alla veglia, cosa che ha ricevuto il plauso dei fan. Ma non è certo passata inosservata e chi ha potuto l'ha immortalata con il suo cellulare.
Su Twitter i fan si sono subito scatenati, raccontando ciò che hanno visto: “Adele andava in giro e abbracciava tutti quelli che poteva per confortarli,” ha scritto qualcuno. Un altro l'ha elogiata dicendo: "Il fatto che Adele sia andata a torre Grenfell e non abbia detto una parola sulla cosa dimostra solo quanto sorprendentemente sincera lei è ... Adele è un angelo, che merita il cielo, cuore più grande mai, così orgoglioso di lei...”

caricamento in corso...
caricamento in corso...