Morto a 96 anni Heimlich: in migliaia salvati dalla sua "manovra"

18 dicembre 2016 ore 14:07, Adriano Scianca
È morto all'età di 96 anni, dopo aver subito un attacco cardiaco una settimana fa, il chirurgo americano Henry Heimlich. Se non ricordate chi fosse, pensate per un attimo a cosa fareste se vi trovaste in presenza di qualcuno che sta soffocando per un boccone andato di traverso: probabilmente vi verrebbe in mente di esercitare una pressione sotto il diaframma, provocando  la compressione dei polmoni  ed esercitando una pressione su qualsiasi oggetto si trovi nella trachea, con lo scopo di provocarne l'espulsione. La manovra di Heimlich, appunto. 

Morto a 96 anni Heimlich: in migliaia salvati dalla sua 'manovra'

Il decesso è stato reso noto dal figlio Phil. Heimlich aveva inventato il trattamento per evitare il soffocamento da ostruzione delle vie aeree all'inizio degli anni Settanta. E appena una settimana dopo la pubblicazione delle sue ricerche, nel giugno 1974, il gestore di un ristorante nello stato di Washington aveva salvato la prima vita, usando la manovra con una giovane cliente che stava morendo soffocata per un boccone di traverso. Heimlich, nato a Wilmington (Delaware) nel 1920 da genitori ebrei, si è laureato alla prestigiosa Cornell University nel 1943, specializzandosi in chirurgia toracica. Quando elaborò la pratica delle spinte addominali come intervento d'emergenza nel soccorso di persone a rischio di soffocamento, era il primario di chirurgia presso il Jewish Hospital di Cincinnati, in Ohio. 

La Croce Rossa statunitense adottò la manovra come tecnica di primo soccorso sin dal 1976, ma dieci anni fa ne ha ridimensionato l'utilizzo, eliminando anche la dizione 'manovra di Heimlich' in favore di 'spinte addominali', consigliando di usarla solo in persone coscienti alternando cinque colpi alla schiena ad altrettante spinte addominali. Prima della manovra di Heimlich – e in certi casi ancora oggi – per salvare qualcuno dal soffocamento si cercava di dargli dei colpi da dietro. Heimlich sostenne e dimostrò che in quel modo si rischiava di peggiorare le cose, spingendo ancora più in basso l’oggetto o il pezzo di cibo che impediva di respirare. Uno dei principali pregi della manovra di Heimlich sta nella sua semplicità: è fatta per poter essere capita e usata da tutti, non solo da personale medico.
caricamento in corso...
caricamento in corso...