Di padre in figlia, storia d'Italia bigotta e poi ultra-ribelle: l'ultima puntata

26 aprile 2017 ore 11:43, intelligo
Due puntate, ieri e oggi, e poi il gran finale dello sceneggiato tv Di padre in figlia che sarà trasmesso martedì 2 maggio su Rai Uno, come è stato ufficializzato dal palinsesto visibile su Rai Play. Gli ascolti sono già altissimi, si parla di milioni di telespettatori nel corso dei primi due episodi. Risultato? La scorsa puntata è stata doppiata la concorrenza di Canale 5 che neanche con la serie Il Segreto è riuscita a vincere la partita del serale. 
Intanto stasera la famiglia Franza si trova a dover affrontare nuove contraddizioni e nuove sfide. 

PUNTATA DI STASERA - Franca, la moglie dell'imprenditore, vorrebbe partire insieme a Jorge per il Sud America, ma l'angoscia per sua figlia Sofia, che ha offerto l'LSD al gemello Antonio, il preferito del padre, la spinge e rimanere. La fine per la ragazza ormai è quasi certa, il collegio.
L'unica ad avere un futuro sempre sofferto con la famiglia, ma più felice come realizzazione personale, è Maria Teresa
Di padre in figlia, storia d'Italia bigotta e poi ultra-ribelle: l'ultima puntata
che laureata in chimica col massimo dei voti, viene assunta da Riccardo ed Enrico nella distilleria concorrente del padre, quella dei "Sartori". La sorella, la mamma Elena, si invaghisce del fotografo Fabrizio, e se ne va a Milano come fotomodella. A far visita alla distilleria Franca arriverà la Finanza, il padre Giovanni scoprirà così gli altarini del prediletto Antonio...

RECORD DI ASCOLTI - Intanto è di nuovo record di ascolti. La fiction Di padre in figlia, volta quasi al termine, anche la seconda puntata stravince la sfida Auditel. Vince la fiction di Rai1 che batte il film di Canale 5, male il docu-reality di Rai2 con i Facchinetti, il talk politico di La7 risupera quello di Rai3. La fortunata  fiction Rai, nel primo appuntamento, ha superato i 6.000.000 di spettatori. 

GLI ATTORI DEL CAST - La serie vanta un cast eccellente come Cristiana Capotondi (MariaTeresa Franza), Stefania Rocca (Franca Franza), Alessio Boni (Giovanni Franza) e Matilde Gioli (Elena Franza). 

TRAMA - Siamo nel 1958 ai primi anni '80 e si racconta la storia della famiglia Franza, una famiglia patriarcale veneta. La famiglia attraverserà i cambiamenti storici che hanno portato le donne a lottare per guadagnarsi la parità e i diritti civili. Ci sono tensioni, conflitti e ribellioni, il rapporto marito e moglie, genitori e figli, il potere della figura paterna. 
Il protagonista è Giovanni Franza, tornato dal Brasile con Franca, una moglie giovanissima con la quale compie la fuga per nascondere un segreto. Non c'è amore. Ma appena arrivato in Italia, a Bassano del Grappa, Giovanni apre una distilleria e cresce i figli, che diventeranno quattro, con l'amato maschio che arriva in un parto gemellare, troppo tardi per lui che lo aspettava dall'inizio. E’ un uomo duro, abituato alla fatica nei campi di tabacco, è ambizioso, e fregherà il socio, pur di arrivare a raggiungere gli obiettivi prefissati. Il suo decisionismo verrà contestato messamente dalla moglie Franca, subito dalle due figlie grandi, infine anche dai suoi piccoli gemelli.  


#dipadreinfiglia #capotondi #boni #raiuno
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...