Sanremo 2017, Michele Bravi vola sui social: l'endorsement della Lucarelli

09 febbraio 2017 ore 9:32, Andrea Barcariol
E' salito sul palco dopo la presentazione di Francesco Totti, con tanto di errore nella pronuncia di uno degli autori della canzone. Michele Bravi, ex vincitore di X Factor, sul palco dell'Ariston non è riuscito a nascondere l'emozione, come ha poi conferssato sui social: "Sono appena sceso dal palco e tornato in camerino, scusate questa faccia, so di non essere proprio al massimo ma è stata un'emozione incredibile. Grazie a tutti per sostegno, forse mi eliminano non lo so, però grazie". La canzone che ha portato al Festival di Sanremo è “Il diario degli errori” ed è stata scritta da Federica Abbate, Giuseppe Anastasi e Cheope, nome d’arte di Alfredo Repetti, figlio di Mogol. Brano promosso a pieni voti anche dal temibile popolo dei social.

Sanremo 2017, Michele Bravi vola sui social: l'endorsement della Lucarelli
«E' un misto tra una gita del liceo e l'ansia degli esami» aveva confessato Michele in un'intervista, prima dell'inizio del Festival. Dalla sua parte si è schierato anche Selvaggia Lucarelli con un post su Facebook: "Io tifo per Michele Bravi. Perché è un bravo ragazzo, perché è uscito dal tunnel del sentirsi dimenticati dopo un successo improvviso, perché era troppo giovane per tutto e ha avuto i suoi acciacchi, perché è arrivato al festival senza inciuci, larghe e strette intese e ha la canzone più bella sentita fino ad ora. (Fiorella è fuori gara) Perché ne ha passate tante e stasera aveva il sorriso di quello che pensa: "Beh, il peggio è passato. Ora godiamocela".



caricamento in corso...
caricamento in corso...