epatite b scoperta ricercatori linfociti