Immigrazione: la Germania è la seconda destinazione dopo gli Usa. Italia quarta in Europa

01 dicembre 2014 ore 11:57, Adriano Scianca

Immigrazione: la Germania è la seconda destinazione dopo gli Usa. Italia quarta in Europa
La Germania è la prima destinazione di immigrazione in Europa e la seconda tra i Paesi Ocse, alle spalle degli Stati Uniti. Lo rivela il Rapporto sulla Migrazione diffuso oggi dall'Ocse, dove si spiega che nel 2012 la Germania ha accolto quasi 400mila immigrati, quindi meno degli Usa dove gli ingressi sono stati un milione, ma più dei 286mila immigrati entrati nel Regno Unito, dei 259mila in Francia e dei 258mila in Italia.

Per Berlino è il quarto aumento consecutivo e la prima volta al secondo posto dopo gli Usa. Il gruppo più numeroso a emigrare in Germania è sempre quello dei polacchi, ma un'altra novità è che romeni e bulgari superano ora gli arrivi dall'Europa meridionale.

Per quanto riguarda l'Italia, che è quarta in Europa e quinta tra i big industrializzati, il rapporto evidenzia come tra gli immigrati che arrivano da noi livello di istruzione sia bassissimo. Il che, sottolinea l'organizzazione parigina, potrebbe causare non pochi problemi in futuro.

caricamento in corso...
caricamento in corso...