Meno dolore con corretta idratazione, come su può sopportare

01 febbraio 2017 ore 23:04, intelligo
Di Stefano Ursi
Relativamente alle soglie di sopportazione del dolore, il portale 'In a Bottle' riporta i risultati di una ricerca della Massey University, in Nuova Zelanda, secondo cui in una persona correttamente #idratata le soglie di sopportazione del dolore sarebbero più alte. L'ateneo neozelandese, secondo quanto riporta il portale, ha portato a termine un esperimento nel quale 17 ragazzi hanno immerso i piedi in dell'acqua ghiacciata, la prima volta dopo essersi correttamente idratati e la seconda dopo non essersi idratati correttamente per 24 ore.

Meno dolore con corretta idratazione, come su può sopportare
Dunque uno studio sulla possibile correlazione fra #idratazione e soglie di dolore. Il tutto si appunta sulla resistenza al freddo da parte dei soggetti, quanto hanno resistito; secondo le risultanze dello studio che il sito riporta, il tempo di sopportazione sarebbe stato maggiore in chi era correttamente idratato. L'ateneo, peraltro, aveva già pubblicato degli studi preliminari sull'argomento e questo pare essere sulla stessa linea.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...