Ior: dimissioni Freyberg? No comment. Presto il rapporto annuale che chiarirà molto

01 luglio 2014 ore 16:55, intelligo
Pare che allo Ior non debba regnare la pace. Non ancora, almeno finché si continuerà a trincerarsi dietro a un sostanziale "no comment" senza arte né parte. Così per ora risponde la Banca  del Vaticano alle voci rimbalzate sui media internazionali riguardanti imminenti dimissioni del presidente Ernst von Freyberg. "Stiamo lavorando alla pubblicazione del rapporto annuale, nel quale si chiarirà quanto fatto nell'ultimo anno", osserva comunque un portavoce della "banca" vaticana, di cui non viene detto il nome. Il futuro dell'incarico a von Freyberg, inoltre, "rientra in un discorso più ampio, che riguarda la riforma della governance e la ridefinizione delle funzioni dell'Istituto". Quella riforma che secondo alcuni andrebbe fatta al più presto perché cambi davvero il corso delle cose là dentro, dopo l'uscita burrascosa di Ettore Gotti Tedeschi (completamente assolto dall'accusa di violazione delle norme antiriciclaggio nell'inchiesta della Procura di Roma ). L'attesa comunque sarà breve: il nuovo rapporto annuale dovrebbe essere pubblicato tra qualche giorno, con tutta probabilità "entro luglio", viene riferito: al suo completamento mancano solo un paio di verifiche di ordine finanziario.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...